Advertisement

Aiuta il Volo.it con una donazione su Paypal, diventa nostro Socio sostenitore o supporta le nostre attività con una piccola donazione. 
immagine-fiocco-marina.jpg

Paura di Volare

Fondata da Luca Evangelisti 

L'enciclopedia per chi ha paura di volare

Newsletter

Iscriviti subito!
Newsletter de ilvolo.it



Cerca nel sito

 
Trent'anni fa la tragedia di Lupo 92 a Is Forros
Notizie - Comunicazioni & Annunci
Saturday 29 August 2015
Ricorre oggi il trentesimo anniversario della tragedia di Is Forros costata la vita a quattro miltari dell'Aeronautica Militare. Era il 29 agosto 1985, quando il velivolo G222 "Lupo 92" appartenente al 98° Gruppo della 46^ Brigata Aerea, precipitò al suolo subito dopo aver rilasciato il liquido estinguente sopra le fiamme, durante le operazioni di spegnimento di un vasto incendio in territorio di Laconi, nella Sardegna centrale.
Nello schianto, avvenuto in località Is Forros, trovò la morte l'intero equipaggio del velivolo: M.O.M.C Maggiore Fabrizio Tarasconi, M.O.M.C Tenente Paolo Capodacqua, M.O.M.C Maresciallo Sc. Lido Luzzi, M.O.M.C Maresciallo 1°cl. Rosario Ferrante.
Trent'anni dopo quel drammatico evento, gli incendi boschivi continuano ad essere una piaga che affligge la Sardegna e molte altre regioni del nostro paese, minacciando l'ambiente e la stessa vita umana. E' quindi doveroso, oggi più che mai, tenere in vita la memoria dell'estremo sacrificio nell'adempimento del proprio dovere delle quattro vittime di Is Forros, affinché proprio la memoria di quei fatti e dei tanti altri che purtroppo li hanno seguiti, si erga a monito contro un crimine vile e subdolo che una società civile e moderna non dovrebbe più tollerare.
 
 
 
Leggi tutto...
 
Nuove assunzioni per Ryanair: Crewlink torna in Italia a settembre
Notizie - Aviazione Commerciale
Friday 28 August 2015
Crewlink continua la sua campagna di selezione europea per assistenti di volo sugli aeromobili Ryanair. I candidati scelti avranno l’opportunità di lavorare in diversi aeroporti in tutta Europa, Italia inclusa.
Ryanair ha recentemente annunciato ordini per ulteriori 283 nuovi aeromobili Boeing 737, oltre a un’opzione per altri 100 Boeing 737 MAX 200, con l'obiettivo di accrescere il traffico dai 90 milioni di quest’anno a oltre 160 milioni di passeggeri nel 2024.
Ryanair conta attualmente un organico di oltre 9.500 professionisti dell’aviazione altamente qualificati. Per le posizioni di assistenti di volo non è richiesta alcuna esperienza precedente nel ruolo, i candidati dovranno avere più di 18 anni di età ed esperienza nel trattare con il pubblico.
Il responsabile della selezione di Crewlink, Niall Gleeson ha dichiarato: “Dallo scorso luglio abbiamo selezionato molti candidati in Italia. Abbiamo avuto un’ottima risposta nel 2014 e siamo stati estremamente soddisfatti dell’altissimo livello dei candidati incontrati. Ora stiamo tornando per coprire centinaia di posizioni, e questa è una fantastica opportunità per entrare in un settore in crescita. Non vediamo l’ora di essere nuovamente in Italia.”
Con sede in Irlanda e a Hahn (vicino a Francoforte, in Germania), Crewlink ha un team altamente qualificato e dedicato di professionisti specializzati nella selezione di personale di cabina per l’industria del trasporto aereo da più di 10 anni. Crewlink ha realizzato il programma “5 Stages -Qualification to Graduation”, un programma atto a fornire ai candidati assistenti di volo un corso di formazione della durata di 6 settimane.
Le selezionisi terranno in Italia nelle seguenti città e nelle seguenti date: a Genova l'1 settembre 2015; a Cagliari il 2 settembre; il 9 settembre a Pisa, Milano e Venezia; a Catania il 10 settembre; il 15 a Roma mentre il 17 e il 18 rispettivamente a Napoli e Lamezia; infine il 22 settembre a Bari e il 24 a Palermo
.
 
 
Leggi tutto...
 
Aeronautica Militare: intervento dei militari di Capo Frasca per un incendio a S. Antonio di Santadi
Notizie - Aviazione Militare
Friday 28 August 2015
lam_interviene_per_un_incendio_vicino_a_capo_frasca.jpg
Intorno alle 15 di ieri pomeriggio il personale militare di stanza presso il Poligono di Capo Frasca ha avvistato del fumo denso in direzione dell'abitato di Sant'Antonio di Santadi, la frazione di Arbus nei pressi dell'installazione dell'Aeronautica Militare. Verificato che il fuoco era partito appena fuori dal paese e si dirigeva verso le abitazioni, e valutato che l'incendio avrebbe rappresentato una minaccia per le abitazioni stesse e per il Poligono in virtù della variabilità del vento, i militari sono intervenuti col mezzo antincendi, l'autobotte e la squadra di supporto al di fuori del sedime. Il personale del Poligono è in tal modo riuscito ad arginare le fiamme fino all'arrivo dei mezzi della Forestale e dell'elicottero della Protezione Civile intorno alle 15:30.
Qualche giorno fa, un analogo intervento aveva visto impegnata la Squadra Antincendi del Poligono Interforze del Salto di Quirra (PISQ) che, sabato 15 agosto, era intervenuta per spegnere un incendio divampato in un'abitazione di Perdasdefogu. 
 
 
 
Leggi tutto...
 
Un Falcon dell'Aeronautica Militare in volo per il trasporto di un organo da trapiantare
Notizie - Aviazione Militare
Friday 28 August 2015
Lo scorso mercoledì 26 agosto, un velivolo Falcon 50 del 31° Stormo di Ciampino ha eseguito un volo d’urgenza per trasportare un organo da trapiantare. La richiesta di trasporto è stata inviata dalla Prefettura di Pisa alla Sala Situazioni di Vertice del Comando Squadra Aerea dell’Aeronautica Militare di Roma che ha disposto l'immediata esecuzione del volo. 
Il velivolo, dopo essere atterrato ad Alghero, ha imbarcato l'organo alloggiato in un apposito contenitore frigorifero proveniente dalle strutture ospedaliere di Sassari ed e subito ripartito verso l'aeroporto di Pisa, dove l’organo è stato prontamente trasferito presso il presidio Ospedaliero di Pisa. Il velivolo è poi rientrato a Ciampino nella tarda mattinata.
Il Distaccamento Aeroportuale di Alghero rappresenta, attualmente, per tutta la parte settentrionale della Sardegna, lo scalo maggiormente utilizzato per questo tipo di voli, in quanto vicino alle principali strutture ospedaliere del sassarese e capace di garantire, con il proprio personale, adeguata assistenza ai velivoli e agli equipaggi di passaggio, con un rapido e sicuro accesso alla zona volo per le ambulanze provenienti dagli ospedali cittadini. 
 
 
 
Leggi tutto...
 
Chapman Freeborn Airchartering trasporta con un volo charter 19 vetture del mondiale Rallycross FIA
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 27 August 2015
boeing_747-200f_kalitta_air_loading_fia_wrc_cars_by_chapman_freeborn.jpg
Nei giorni scorsi Chapman Freeborn Airchartering e il suo partner logistico GAC hanno trasportato con successo il trasporto fino all'aeroporto di Trondheim, in Norvegia, di diciannove automobili da Rallycross con un velivolo Boeing 747-200F della compagnia Kalitta Air. L'operazione, a supporto del FIA World Rallycross Championship, arrivato alla sua ottava tappa, ha visto il trasferimento delle automobili dall'aeroporto di Montréal–Mirabel Airport, in Canada, fino allo scalo norvegese, rapprensentando di fatto la prima volta in cui le vetture impegnate nella competizione sono state trasportare per via aerea. Hanno assistito a questo unico evento anche i piloti norvegesi Petter Solberg ed Andreas Bakkerud, attualmente primo e secondo in classifica generale, e il sindaco di Stjørdal.
Sam Macadam, Cargo Charter Broker per Chapman Freeborn Airchartering, ha così commentato: “Siamo felici di avere coordinato questa operazione al fianco di GAC in favore del World Rallycross Championship. Trasportare diciannove supercar con trenta tonnellate di ricambi e equimaggiamenti di supporto non può avvenire senza complicazioni, ma la nostra esperienza nel trasportare carichi eccezionali e unici ci ha consentito di avere un approccio completo in questa operazione. Con la pianificazione meticolosa, siamo stati in grado di completare senza problemi il primo charter del mondiale Rallycross, confermando il trasporto aereo charter come una opzione fattibile per i prossimi campionati.”
 
 
 
Leggi tutto...
 
Aeronautica Militare: conclusa oggi la missione di Difesa Aerea "Frontiera Baltica"
Notizie - Aviazione Militare
Thursday 27 August 2015
Con la cerimonia di ammainabandiera, si è conclusa oggi, presso la base aerea di Šiauliai in Lituania, sede della TFA (Task Force Air) italiana, la missione "Frontiera Baltica", svolta nell'ambito dell'operazione "Baltic Air Policing" della NATO sui cieli di Lituania, Lettonia ed Estonia. Dal 1° gennaio 2015, quattro Eurofighter Typhoon dell'Aeronautica Militare con relativi piloti, tecnici e specialisti (in tutto circa 100 militari del 4° Stormo di Grosseto, del 36° Stormo di Gioia del Colle e del 37° Stormo di Trapani, con il contributo di altri reparti di forza armata ed interforze) hanno infatti garantito, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, la difesa dello spazio aereo delle tre repubbliche baltiche. Inoltre sono stati distaccati Controllori della Difesa Aerea italiani presso il Centro di Riporto e Controllo (CRC) lituano di Karmelava, al fine di fornire addestramento, assistenza e supervisione ai colleghi baltici. In otto mesi, la Task Force Air ha svolto in totale circa 900 ore di volo, con 40 Alpha-Scramble (reali interventi di difesa aerea) e oltre 160 Tango-Scramble (eventi simulati per l'addestramento alla prontezza operativa), e molte missioni addestrative per il mantenimento della piena operatività della TFA e degli operatori del CRC di Karmelava. 
"L'alto livello di affidabilità ed efficienza garantito dagli uomini e donne della TFA," sottolinea una nota dell'Aeronautica Militare, "è stato riconosciuto anche dalla NATO, che ha valutato il dispositivo italiano con la massima qualifica di "Excellent", per la prontezza dei piloti e di tutto il sistema di supporto a terra, nonché per la validità delle procedure operative poste in atto."     
 
 
  
Leggi tutto...
 
Boeing completa la configurazione definitiva del 777X
Notizie - Aviazione Commerciale
Thursday 27 August 2015
Boeing ha annunciato oggi il raggiungimento del traguardo della configurazione definitiva del nuovo 777-9, il primo membro della famiglia 777X che verrà immesso sul mercato. Il programma Boeing 777X ha conseguito questo significativo traguardo progettuale dopo aver lavorato a stretto contatto con le compagnie aeree clienti e i principali fornitori per ottimizzare la configurazione del nuovo aereo. 
“È eccezionale vedere le compagnie aeree e l’industria collaborare fianco a fianco con noi per conseguire questo importante obiettivo comune”, ha commentato Bob Feldmann, vice president e general manager del programma 777X di Boeing Commercial Airplanes. “Il team ha seguito un processo organizzato per completare tutti i requisiti di questa fase del programma”.
La configurazione definitiva rappresenta il completamento degli studi necessari a finalizzare le capacità dell’aereo e il design di base. I risultati dei test nella galleria del vento, le prestazioni aerodinamiche e i carichi strutturali vengono valutati per assicurare che l’aereo risponda ai requisiti progettuali. Questo risultato consente al team del 777X di iniziare il progetto dettagliato delle parti, dei montaggi e degli altri sistemi dell’aereo. Una volta completati e rilasciati i progetti, si darà il via alla produzione.
 
 
 
Leggi tutto...
 
Aeronautica Militare: C-130 in volo per trasportare da Alghero a Roma una bimba bisognosa di cure
Notizie - Aviazione Militare
Wednesday 26 August 2015
Un velivolo da trasporto C-130J dell'Aeronautica Militare è decollato da Alghero e sta trasportando una bimba di sei mesi all'aeroporto di Ciampino per il trasferimento all'ospedale pediatrico "Bambino Gesù" di Roma. L'aereo è decollato da pochi minuti dall'aeroporto sardo con a bordo un'ambulanza necessaria a garantire il trasporto in sicurezza della piccola paziente, affetta da gravi problemi respiratori.
La richiesta di trasporto aereo, resasi necessaria per assicurare alla piccola paziente immediate cure mediche specialistiche, è stata inviata dall'ospedale alla Prefettura di Sassari ed è successivamente pervenuta alla Sala Situazioni di Vertice del Comando Squadra Aerea dell'Aeronautica Militare che ha disposto il decollo immediato di un C-130J della 46^ Brigata Aerea di Pisa. Il velivolo è giunto all’aeroporto militare di Alghero poco prima delle 15.00 ed ha caricato al suo interno l’ambulanza pediatrica della “Croce Blu” di Sassari con a bordo la piccola paziente e un'équipe medica.  
Gli aeromobili della 46^ Brigata Aerea di Pisa, oltre ad assicurare il trasporto aereo di personale, equipaggiamenti e rifornimenti in scenari operativi in Italia e all'estero, sono utilizzati anche per missioni di pubblica utilità, quali il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati, di traumatizzati gravi e di organi per trapianti, nonché per interventi a favore di persone comunque in situazioni di rischio. I velivoli da trasporto della 46^ Brigata Aerea sono inoltre gli unici assetti dell'Aeronautica Militare in grado di imbarcare a bordo mezzi quali - come in questo caso - ambulanze per il trasporto sanitario d'urgenza. 

 

 

Leggi tutto...
 
Giovane traumatizzato trasferito da Alghero a Linate con un volo dell'Aeronautica Militare
Notizie - Aviazione Militare
Wednesday 26 August 2015
Martedì 25 agosto, un diciottenne di Novara, ricoverato presso il reparto di terapia intensiva dell'ospedale civile Santissima Annunziata di Sassari, è stato trasferito con urgenza dal Distaccamento Aeroportuale dell'Aeronautica Militare di Alghero all'aeroporto di Linate con un Falcon 900 del 31° Stormo di Ciampino. La richiesta di trasporto d'urgenza con velivolo dell'Aeronautica Militare verso l'aeroporto di Linate, avanzata dalla Prefettura di Sassari per il successivo ricovero presso l'Unità Spinale unipolare dell'ospedale Niguarda di Milano, è stata motivata dall'impossibilità di utilizzo di vettori ordinari: nei primi giorni di agosto il giovane paziente, in vacanza in Sardegna, aveva subito una lesione alla colonna vertebrale a seguito di un urto alla testa dopo un tuffo in mare, per la quale è stato sottoposto ad intervento chirurgico presso l'ospedale sassarese. 
Il Falcon 900 è arrivato all'aeroporto militare di Alghero alle ore 16.45 ed ha atteso l'arrivo dell'ambulanza che è giunta in aeroporto intorno alle ore 18. Il giovane traumatizzato è stato caricato a bordo del velivolo con l'ausilio di una ambulift. Il Falcon è poi decollato alle ore 18.30 con destinazione Milano Linate dove un'ambulanza era in attesa del giovane paziente per il trasporto presso l'ospedale Niguarda. 
L'Aeronautica Militare assicura il trasporto sanitario d'urgenza di ammalati, di traumatizzati gravi, di persone in imminente pericolo di vita e di organi per trapianti attraverso l'impiego degli aeromobili della flotta di Stato, assegnati al 31° Stormo di Ciampino, e degli altri assetti in dotazione alla Forza Armata.
 
 
 
Leggi tutto...
 
L'Eclipse 550 in vendita da Harrods
Notizie - Aviazione Generale & Executive
Wednesday 26 August 2015
In collaborazione con il distributore esclusivo per il Regno Unito, Aeris Aviation Ltd, una speciale versione "Harrods" del business jet Eclipse 550 sarà in vendita nel noto grande magazzino londinese. Il velivolo sarà disponibile per la vendita con tutti gli optional inclusi nel pacchetto, compresa una speciale livrea e un logo che richiamano il brand di Harrods. Con le sue performance avanzate, l'Eclipse 550 in versione speciale, sarà in vendita al costo di 3,4 milioni di dollari USA ((2,18 milioni di sterline) e garantirà costi di esercizio estremamente ridotti, con un costo orario pari a circa 500 sterline. Gli acquirenti del velivolo, attualmente esposto presso il grande magazzino londinese, consentirà agli acquirenti di beneficiare di una carta prepagata  da 50 mila dollari da spendere da Harrods. 
 
 
 
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 10 di 13437
logo-ilvolo-300.png

IlVolo.it è il nuovo portale italiano dedicato a news sull'aviazione civile e
sull'aeronautica militare; rivolto ai professionisti e agli appassionati del volo ha come primo obiettivo la diffusione della cultura aeronautica in tutte le sue sfumature.

Non solo notizie e immagini di aerei e aeroporti, ma anche  elicotteri, aliantivolo libero, paracadutismo, licenze di volo, meteo e tante altre notizie e video dal mondo delle compagnie aeree a quello dei costruttori aeronautici passando per l'aviazione generale e il volo a vela.

Inoltre, una sezione interamente dedicata a come vincere la paura di volare e fondata da Luca Evangelisti, per lungo tempo responsabile del corso “Voglia di Volare" Alitalia.

Altre informazioni su ilVolo.it