Mille ore di volo per gli Eurofighter tedeschi
Wednesday 27 February 2008

eurofighter_luftwaffe.jpgNel mese di febbraio gli Eurofighter del gruppo Fighter Wing 74 (JG 74) dell'Aeronautica Militare Tedesca hanno raggiunto l'importante traguardo delle mille ore di volo. Nella base di Neuburg  è stata raggiunta una importantissima pietra miliare nella strada che porta al completo inserimento in servizio operativo del velivolo nella flotta della Luftwaffe. "Abbiamo fatto volare l'Eurofighter per un anno senza nessun incidente o imprevvisto," ha sottolineato il comandante Uwe Klein del JG 74, dopo il volo che ha segnato il traguardo.


 

I piloti che si sono abilitati all'Eurofighter riescono già a pilotare il nuovo velivolo con "grande confidenza," ha continuato il comandante. Dalla metà dell'anno, si prevede che gli Eurofighter sostituiscano la flotta di F-4F Phantom II del JG 74 con ruoli di controllo dei cieli e di Quick Action Alert (QRA). Al momento sono previste operazioni miste che vengono effettuate usando entrambi i tipi di aereo. L'Eurofighter in servizio a Neuburg ha già termianto con successo alcune missioni QRA simulate. Il JG 74 è la prima unità operativa in Germania ad essersi dotata dell'Eurofighter. L'addestramento dei piloti tedeschi ed austriaci per l'Eurofighter si sta tenendo al Fighter Wing 73 "Steinhoff" sul mar Baltico. Dalla fine di gennaio, le forze aeree dei cinque paesi dotati di Eurofighter hanno effettuato oltre 32.200 ore di volo.




Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!