TAP: con l'estate più voli per Madeira
Tuesday 18 March 2008

airbus_a310_tap.jpgCon l’avvicinarsi dell’estate IATA, la TAP consolida le sue scommesse per i prossimi mesi, annunciate a gennaio nella BTL, allo scopo di migliorare il servizio offerto ai clienti, concretizzato nei collegamenti con Madeira attraverso il rafforzamento delle operazioni e la creazione di una nuova destinazione diretta.
La situazione dei voli che servono Madeira sarà la seguente: Lisbona / Funchal: creazione di un nuovo volo, da Luglio a Settembre, da aggiungere agli otto voli giornalieri esistenti; Oporto / Funchal: creazione, all’inizio dell’Estate IATA, di un nuovo volo (il terzo).

 

Con l’aumento dell’operazione tra Oporto e Madeira, il traffico di collegamenti da e per Madeira beficia di questo rafforzamento; Lisbona e Oporto / Porto Santo: Riconfermati i soliti tre voli diretti settimanali da Lisbona, che saliranno a quattro durante i mesi di maggiore richiesta, periodo in cui ci sarà anche un collegamento settimanale tra Oporto e Porto Santo. Si riconferma la disponibilità ad aumentare i collegamenti tra la terraferma e  Madeira nei periodi di maggiore richiesta; Funchal / Caracas: Confermato il volo diretto settimanale, che salirà a 2 e a 3, nei periodi di maggiore richiesta; Funchal / Londra: Confermato un volo giornaliero; Funchal / Madrid: Nuovo collegamento settimanale da operare tra il 5 luglio ed entro il 27 settembre; La TAP conferma l’accordo commerciale con la SATA, che permette di offrire ai clienti altri due collegamenti giornalieri tra Lisbona e Funchal e un collegamento settimanale diretto tra Funchal e Parigi.
In sintesi, la TAP non solo conferma ma rafforza anche i collegamenti diretti tra Madeira e la terraferma e tra Madeira e gli aeroporti esteri.
Dall’inizio dell’Estate IATA, la TAP smetterà i cosiddetti voli “through flight”, tra Madeira e diverse destinazioni europee (Amsterdam, Barcellona, Madrid, Roma, Milano, Parigi e Francoforte). Si tratta di voli con scalo a Lisbona ma con lo stesso numero sulle due tratte con cui si intendeva offrire un transito più comodo ai passeggeri.
Tuttavia, sono confermati esattamente gli stessi collegamenti, gli stessi orari e gli stessi prezzi e i passeggeri potranno continuare a fare il check-in e a registrare il bagaglio fino alla destinazione finale.
Questa misura deriva dalla costatazione dell’impossibilità operativa di concretizzare gli obiettivi proposti, che implicavano già un’impossibilità di offrire nella maggior parte dei casi le condizioni di transito sperate. Così, i passeggeri in viaggio tra Funchal e le destinazioni citate continueranno a viaggiare negli stessi orari, ma potranno dover cambiare aereo a Lisbona, come già accadeva prima.
Per compensare l’obbligatorietà di pagamento delle tasse aeroportuali aggiuntive, in funzione della nuova numerazione dei voli la TAP ha deciso di ridurre le tariffe baixar alla stessa cifra, in modo tal che il cliente pagherà lo stesso prezzo.
In sintesi, al contrario di quanto è stato riferito da alcuni organi di comunicazione, la TAP non ha cancellato nessun volo diretto tra Funchal e le città europee, al contrario aggiungerà una nuova destinazione (Madrid). Il suo obiettivo finale continuerà a essere, sempre se possibile e se le condizioni del mercato lo permettono, l’offerta di voli diretti senza scalo intermedio. 


Redattore  : Carlo Dedoni

Fonte della notizia : Ufficio Stampa TAP
Foto tratta da : www.staralliance.com




Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!