Boeing: il KC-767 meno vulnerabile del KC-30
Friday 11 April 2008

kc767t.jpg Boeing ha dichiarato che la decisione dell'U.S. Air Force di assegnare il contratto per il prossimo aereo per il rifornimento in volo al team formato da Northrop Grumman e l'European Aeronautic Defence and Space Company (EADS) è in disaccordo con il fatto che il  Northrop/EADS KC-30 hameno capacità di sopravvivenza e risulta più vulnerabile agli attacchi rispetto il Boeing KC-767 Advanced Tanker.
La valutazione dell'Air Force dirbbee che l'opzione offerta da Boeing risulterebbe più vantaggiosa in condizioni di criticità per la sopravvivenza. I valutatori hanno trovato che il KC-767  ha almeno  cinque volte le capacità di sopravvivenza rispetto al suo competitore.

 

Parlando all'Aerial Refueling Systems Advisory Group (ARSAG) Conference di Orlando, il precedente capo di stato maggiore dell'U.S. Air Force, Gen. Ronald Fogleman ha sottolineato che la capacità di sopravvivenza aumenta parecchio l'utilità  operativa del tanker stesso.
"Quando ho visto la valutazione dell'Air Force per entrambi i candidati nella categoria della sopravvivenza, sono rimasto impressionato dal fatto che appariva chiaro come il KC-767 sia un tanker più invulnerabile," ha detto Fogleman al pubblico dell' ARSAG, nel suo ruolo di consulente del progetto del tanker Boeing. "Per essere poco vulnerabile, un aereo tanker deve possedere dei sistemi che identifichino e elimino le minacce, deve offrire all'equipaggio la migliore percezione situazionale per evitare aree pericolose, e proteggere la cabina da eventuali attacchi. Il KC-767 ha una superiore capacità di sopravvienza e presenterà una migliore utilità operativa nei comandi oltre ad offrire maggiore protezione agli equipaggi che si troveranno a fronteggiare delle vere minacce."
Il 29 febbraio scorso l'Air Force ha scelto il Northrop/EADS derivato dall'Airbus A330 anzichè il derivato del Boeing 767. Boeing ha chiesto in seguito al Government Accountability Office di rivedere la decisione, citando numerose irregolarità.
Durante la consultazione con l'Air Force, il team di Boeing che il KC-767 aveva superato il KC-30 nella categoria realtiva alla sopravvivenza a condizioni critche. Secondo Boeing,  i punti discriminatori più importanti sarebbero stati:

 

 

  • Una migliore interfaccia per i sistemi di difesa antimissile.
  • Display del cockpit che migliorano la percezione contestuale e permettono agli equipaggi di vedere meglio e valutare le minacce ambientali.
  • Un migliore compattamento dell'Electro-Magnetic Pulse (EMP); il KC-767 riesce a operare meglio in un ambiente EMP rispetto al KC-30.
  • Un sistema automatico di pianificazione, riprogramamzione della rotta e virata che indica all'equipaggio come evitare le minacce una volta identificate,
  • una migliore protezione dalle armi per l'equipaggio e dei sistemi crtitici dell'aereo.
  • migliore protezione dalle esplosioni della cisterna del carburrante.




Redattore  : Carlo Dedoni

Fonte della notizia : GRP Boeing Media
Foto tratta da : www.boeing.com




Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!