Hawker Beechcraft: successo per il Premier II
Tuesday 20 May 2008

Hawker Beechcraft Corporation ha annunciato oggi che  il numero di impegni di acquisto ricevuti per il nuovo Beechcraft Premier II sono saliti a 70, tra cui più di 40 ordini fermi. HBC aveva annunciato il lancio del Beechcraft Premier II all'inizio della settimana all'European Business Aviation Conference and Exhibition (EBACE) di Ginevra, in Svizzera. Il nuovo piccolo business jet deriva dal Premier 1A e offrirà prestazioni migliori, tra cui migliore velocità di crociera e una autonomia superiore del 20%; l'aereo ospiterà fino a quattro passeggeri con un maggiore carico pagante. HBC offrirà al mercato il business jet a pilota singolo con la cabina più spaziosa del mondo e con le migliori innovazioni tecnologiche.

 

Il Premier II sarà un jet bimotore leggero con l'ala rastremata e la fusoliera in materiale composito che permette bassi costi di esercizio rispetto ai jet di pari misura. Le nuove winglet e i nuovi motori Williams International FJ44-3AP, ciascuno dei quali produce 3.000 libbre di spinta, permetteranno al Premier II di salire fino a 45.000 piedi e volare per 1.500 miglia nautiche (2.778 km) con un pilota e quattro passeggeri. I nuovi motori spingeranno l'aereo a una velocità di 465 nodi (861 km/h) a 33.000 piedi e miglioreranno le prestazioni in decollo.

 

 


Redattore  : Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Hawker Beechcraft Corporation

 

 




Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!