Italiano il primo pilota istruttore dell' ENJJPT a passare sul P6 TEXAN II
Tuesday 20 May 2008
fn21385-2.jpg E’ Italiano il primo pilota istruttore dell'ENJJPT (Euro-NATO Joint Jet Pilot Training) ad aver completato la transizione sul nuovo velivolo da addestramento  T-6 TEXAN II presso la base aerea americana di  Sheppard (Texas). Il capitano Giuseppe Cipriano ha conseguito venerdì 16 maggio l'abilitazione al pilotaggio sul nuovo velivolo dopo poco più di un mese di corso effettuato nella base texana.
Intanto prosegue nel pieno rispetto dei tempi previsti il rinnovo della flotta di velivoli da addestramento utilizzati nella base aerea americana di Sheppard nell’ambito del programma ENJJPT, organicamente inquadrato nell’80° Flying Training Wing dell’USAF. Dopo la sostituzione dell’intera linea dedicata all’addestramento avanzato, transitata dalla versione Alpha del velivolo T-38 a quella Charlie, quest’ultima caratterizzata da avionica digitale, è ora in pieno svolgimento la conversione della linea da addestramento basico che sta passando dal T-37 Tweet – sul quale si sono formate intere generazioni di piloti non solo statunitensi in oltre 50 anni di attività nell’USAF – ed il nuovo T-6 Texan II il cui primo esemplare è stato consegnato alla scuola di volo Euro-Atlantica ad aprile.

A segnare il fervore delle attività che stanno ruotando attorno all’introduzione del Texan II, giunge la notizia che il primo istruttore dell’ENJJPT ad aver completato la transizione sul nuovo addestratore presso la base di Sheppard è un pilota italiano assegnato al programma. Venerdì 16 maggio il capitano Giuseppe Cipriano ha conseguito l’abilitazione al pilotaggio sul nuovo velivolo dopo poco più di un mese di corso effettuato nella base texana.
Grande soddisfazione per la componente italiana ed autentica ‘svolta’ per la scuola multinazionale dove l’Aeronautica Militare è presente fin dal 1983, anno dell’avvio del programma ENJJPT, progetto – tuttora unico al mondo – di cooperazione internazionale dedicato all’addestramento al volo, nato sotto l’egida dell’Alleanza Atlantica, cui partecipano ben tredici nazioni della NATO: Belgio, Canada, Danimarca, Germania, Grecia, Italia, Olanda, Norvegia, Portogallo, Spagna, Turchia, Regno Unito e Stati Uniti.
 
 
 
 

Redattore  : Carlo Dedoni

Fonte della notizia : Ufficio Pubblica Informazione Aeronautica Militare
Foto tratta da : www.aeronautica.difesa.it

 




Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!