Volandia: non solo volo, arrivano le moto d'epoca
Friday 20 June 2008
moto_aermacchi.jpgCaproni 200 Lux e Capriolo 75 Sport: queste le due moto Caproni degli anni ’50 che domenica saranno a guardia del cancello di Volandia.  I due esemplari storici torneranno per un solo giorno e saranno visibili al pubblico nelle ex-officine Caproni di Vizzola Ticino per celebrare il passato del sito industriale di una delle più rinomate aziende aeronautiche varesine. La Caproni 200 Lux è stata costruita nel 1957-58 proprio negli stessi hangar dove oggi sorge Volandia, mentre la Capriolo 75 Sport è stata realizzata nel 1953 dalla Caproni di Trento. Quest’ultima ha partecipato nel 2000 al Rally di Australia, aggiudicandosi il premio come prima di categoria e prima assoluta, dopo aver percorso 4600 km su suolo australiano.

Inoltre domenica mattina - dalle 10.30 alle 12.30 circa - Volandia ospiterà il motoraduno storico organizzato dal Motoclub Bustese di Busto Arsizio: in esposizione nei vialetti del parco circa 120  esemplari tra cui anche una moto Guzzi 4 valvole del 1925-26, Moto Gilera, Mv Agusta 125 e 175 cc, Moto Benelli e altre moto d’epoca. Dopo la “sfilata” con partenza da Busto Arsizio, le moto sosteranno nel Parco e Museo del Volo per tutti gli appassionati. 
In esposizione permanente a Volandia, invece, l’Aermacchi Ala Azzurra 250 cc, donata da Provincia di Varese al Parco e Museo del Volo. La moto, fabbricata nel 1966, è stata in dotazione ai guardiacaccia provinciali fino al 1986 e restaurata nel 2001.
Si ricorda che è sempre possibile visitare gratuitamente il preview di Volandia, Museo e Parco del Volo, tutte le domeniche dalle ore 10.00 alle 19.00. Informazioni su www.volandia.it.
 
 
 

Redattore  : Carlo Dedoni

Fonte della notizia : Ufficio stampa Volndia
Foto tratta da :Ufficio stampa Volandia







Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!