Gorizia: conferenza stampa sul futuro dell'aeroporto
Saturday 21 June 2008

gorizia.jpgSi è tenuta a Gorizia la conferenza stampa indetta dalle realtà operative dell'aeroporto,  tra cui l'Associazione 4° Stormo, l'Associazione Volo Isonzo, l'Associazione Paracadutisti d'Italia, l'Associazione Arma Aeronautica e il Club115 "Frecce Tricolori".
I rappresentanti delle associazioni,  durante la conferenza stampa tenuta nell'hangar dello scalo, hanno messo in chiaro tutte le varie problematiche che stanno sorgendo per quanto riguarda il futuro dell'aeroporto, con particolare riguardo ad una modifica della sua destinazione che potrebbe portare alla definitiva scomparsa di un campo di volo che fa parte della storia dell'aviazione italiana, sia civile che militare: Infatti l'aeroporto di Gorizia probabilmente è l'unico campo di volo che, nelle linee generali, si presenta nella stessa configurazione che aveva nel 1931, quando venne costituito il 4° Stormo Caccia Terrestre della Regia Aeronautica.

 

A questo si deve unire l’enorme potenzialità di un aeroporto che potrebbe affiancare l’aeroporto internazionale di Ronchi dei Legionari soprattutto nel settore turistico; non a caso per ben due volte Gorizia è stata meta di due importanti raid aerei, il primo ha portato nell’aeroporto oltre una sessantina di ultraleggeri provenienti dall’Ungheria e l’altro – in concomitanza con l’incontro – ha visto otto velivoli francesi provenienti dal Lione con destinazione Budapest. In entrambi i casi piloti e passeggeri (in totale quasi 200 persone) hanno soggiornato in città con evidenti riflessi a livello commerciale e di ricettività.
Al termine dell’incontro è stata ribadita le necessità di svolgere tutte le azioni possibili per far conoscere agli enti pubblici e ai privati cittadini cosa significherebbe lo sviluppo di un aeroporto che – almeno inizialmente – necessiterebbe di investimenti non superiori a 2 milioni di euro.

 


Redattore  : Carlo Dedoni

Fonte della notizia : C. d’Agostino Addetto Stampa Ass.,Cult.4° Stormo
Foto di C. d’Agostino Addetto Stampa Ass.,Cult.4° Stormo





Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!