Gorizia: prosegue con successo la mostra sul duca d'Aosta
Tuesday 30 September 2008

Prosegue con successo di pubblico la Mostra fotografica sul duca d’Aosta, allestita nella Biblioteca Statale Isontina di Gorizia dall’Associazione Culturale 4° Stormo con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia ed inaugurata dal Prefetto di Gorizia Maria Agusta Marrosu  l’11 settembre scorso. Con l’occasione è stata donata alla Biblioteca, e consegnata al direttore dr. Marco Menato, la serigrafia di una vecchia mappa dell’aeroporto di Gorizia del 1932, quando vi aveva sede stabile il 4° Stormo Caccia Terrestre che verrà posta prossimamente in sede adeguata.
La Mostra – che si concluderà il 25 ottobre - comprende oltre quaranta fotografie in grande formato che illustrano Amedeo duca d’Aosta nei suoi vari momenti della vita militare, da Ufficiale d’Artiglieria fino a Comandante del 4° Stormo Caccia e poi della Divisione Aquila. Ancora oggi il "4° Stormo - Duca d'Aosta", che si fece onore del corso della 2^ guerra mondiale e che attualmente ha sede a Grosseto, si onora di portare il nome del Duca.


Ma la Mostra non è destinata chiudersi, infatti ai primi di novembre verrà trasferita, nella stazione FS di Redipuglia, appositamente costruita il 4 novembre 1936, in occasione del trasferimento del Sacrario dal monte S.Elia. La stazione, di stile monumentale romano, e' stata realizzata dall'ingegner architetto Roberto Narducci con la pietra d'Aurisina dalla vicina cava.
L’Associazione 4° Stormo intanto prosegue nella sua attività nell’ambito della storia dell’aeronautica predisponendo, grazie ai contributi della Fondazione Carigo, una nuova pubblicazione e collaborando, in un programma coordinato con la Slovenia, nelle celebrazioni del centenario nel 2009 del primo volo del pioniere del volo Edoardo Rusjan nel cielo di Gorizia.

 

 

 

Redattore  : Carlo Dedoni

Fonte della notizia : Carlo d'Agostino - Ass.ne Culturale 4° Stormo

 

 




Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!