Partiti per l'Afghanistan i Tornado italiani
Monday 24 November 2008
tornado_ami_6-35_mm7026_thumb.jpgStamattina alle 8 e 30 sono partiti dalla base di Ghedi (Brescia) i quattro Tornado del 6° Stormo alla volta dell’aeroporto di Mazar-e Sharif, circa 500 km a nordest di Herat (Afghanistan). I 4 velivoli dell’Aeronautica Militare Italiana opereranno con compiti di ricognizione aerea per supportare le esigenze ISR (Intelligence, Surveillance, Reconnaissance) della missione NATO ISAF (International Security Assistance Force).
I Tornado saranno inseriti nella Joint Air Task Force (JATF) di Herat, comandata dal colonnello Francesco Vestito, dalla quale dipendono gli altri mezzi aerei dell’Aeronautica Militare presenti in Afghanistan.

 

 


Redattore  : Carlo Dedoni

Dati : Ufficio Pubblica Informazione Aeronautica Militare
Foto di repertorio tratta da : www.aerofan.it

 

 




Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!