Loyal Mariner 09: un Atlantic si addestra nel Canale di Sardegna
Monday 09 March 2009

 Il pattugliamento marittimo effettuato con velivoli militari e finalizzato ad un maggiore controllo delle coste, rappresenta, oggi, uno dei principali obiettivi strategici della NATO. Nell’ambito delle attività addestrative specificatamente organizzate in materia, ha avuto inizio lunedì 2 marzo l’esercitazione “Loyal Mariner ‘09”, che si concluderà venerdì 13 marzo. Teatro operativo, il canale di Sardegna e con il coinvolgimento di velivoli da pattugliamento marittimo italiani, francesi e statunitensi, dislocati ed operanti sulla Base di Sigonella. Il 41° Stormo Antisom di Sigonella, comandato dal colonnello Luca Tonello, partecipa con un velivolo Atlantic, con relativo equipaggio misto tra Aeronautica Militare e Marina Militare e personale tecnico di supporto; tale supporto viene esteso anche al velivolo Atlantic francese, ospitato in Base, per tutto il periodo dell’esercitazione. Quest’ultima è intesa a fornire l’addestramento utile ad abilitare le forze inserite nella “NATO Response Force (NRF)“, ad operare congiuntamente per fronteggiare ogni tipologia di minaccia in acque costiere.

 

 

 

 

 


Redattore  : Carlo Dedoni

Fonte della notizia : Ufficio Pubblica Informazione Aeronautica Militare
Foto tratta da : www.aeronautica.difesa.it

 

 

 




Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!