Airbus: cinque team accedono alla finale di Fly Your Ideas
Monday 11 May 2009

Sono cinque i team di studenti scelti tra gli 86 rimasti in corsa per partecipare alla finale del concorso Fly Your Ideas, indetto da Airbus lo scorso ottobre 2008, che si terrà a Parigi durante l’Airshow di Le Bourget. Oltre 2350 studenti di 82 paesi del mondo hanno preso parte al concorso Fly Your Ideas e hanno lavorato durante questi mesi per sviluppare delle idee creative che possano contribuire a ridisegnare il futuro dell’aviazione e a ridurre l’impatto sull’ambiente.
Dei 225 team che hanno preso parte alla prima fase di selezione, conclusasi lo scorso dicembre 2008, solo 86 sono passati alla seconda fase terminata il 31 marzo scorso e tra questi erano presenti anche cinque team italiani.

 

 

- “Big Bang Team” dell’Università Politecnico di Valencia in Spagna, con un progetto relativo a una cabina senza finestrini per un aeromobile dal nuovo design eco-efficiente;

- “COz” dall’Università del Queensland, Australia (il gruppo include anche uno studente dell’Università di Stoccarda, Germania), con un progetto sull’utilizzo di materiali compositi biologici derivati da fibre naturali di ricino per la costruzione della cabina;

- “Kometa Brno” dell’Università di Tecnologia di Brno, nella Repubblica Ceca, il cui team ha sviluppato un progetto per l’utilizzo di motori elettrici per gli spostamenti a terra degli aeromobili;

- “Solaire Voyager” dell’Università Nazionale di Singapore, selezionato per il progetto di tecnologia a cella solare che integra celle fotovoltaiche a bordo degli aeromobili per generare elettricità;

- “Stanford ADG” dell’Università di Stanford, Stati Uniti, per il progetto sul volo in formazione a V rovesciata, che prende ispirazione dal modello di volo degli uccelli migratori, al fine di ridurre il consumo di energia.

 

In questa ultima fase i cinque team dovranno preparare una presentazione del progetto con l’aiuto di un esperto Airbus e il 18 giugno prossimo a Parigi sottoporranno il proprio lavoro al giudizio di una giuria selezionata. Il primo e il secondo team qualificati saranno annunciati il 19 giugno all’Airshow di Le Bourget, dove Tom Enders, CEO e presidente Airbus, consegnerà il premio. Il team vincitore riceverà il premio di 30.000 euro, mentre il secondo classificato riceverà 15.000 euro. Un premio aggiuntivo di 5.000 euro sarà inoltre assegnato dai dipendenti Airbus nella categoria ”La scelta dei dipendenti” al team che avrà prodotto il miglior video, scelto fra quelli esclusi dalla finale.
La giuria sarà composta da cinque esperti di fama internazionale e da cinque rappresentanti Airbus specializzati nei settori dell’ingegneria, dell’ambiente, delle risorse umane e del marketing.
“Selezionare i cinque team è stato incredibilmente difficile poiché i progetti presentati erano molto diversi fra loro e tutti di alta qualità. Il concorso Fly Your Ideas ha dimostrato che gli studenti di tutto il mondo hanno idee brillanti per il futuro dell’industria dell’aviazione”, ha dichiarato Patrick Gavin, executive vice-president Engineering di Airbus e patron del concorso Fly Your Ideas.

 

 

 

 


Redattore  : Carlo Dedoni

Fonte della notizia : Ufficio Stampa Airbus
Foto tratta da : www.airbus.com

 

 

 

 




Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!