Pedalata di solidarietà a Bologna
Friday 27 November 2009
Si terrà domenica 29 novembre dalle ore 10,30 a Borgonuovo di Sasso Marconi (BO) presso la sede dell’Associazione Internazionale Padre Kolbe in viale Giovanni XXIII 19, la manifestazione di saluto per Mauro Talini, ciclista diabetico insulinodipendente, che affronterà una pedalata in solitaria di 9.000 km, attraverso la Bolivia, il Brasile, l’Argentina e il Cile, per raccogliere fondi per il centro sociale “La Città della Speranza” a Riacho Grande, San Paolo, Brasile.
La manifestazione si aprirà con un momento di presentazione della campagna “Una bici, mille speranze” all’interno dell’auditorium della sede dell’associazione, dove interverranno il vicepresidente dell’Associazione Internazionale Padre Kolbe, Gianluca Rossi, le Istituzioni del territorio bolognese e i principali partner del progetto. Inoltre, in occasione della partenza del ciclista l’Associazione Internazionale Padre Kolbe ha organizzato una pedalata simbolica (partenza ore 13.50) che vedrà Mauro Talini insieme a volontari, soci, amici e le associazioni ciclistiche del territorio (la società sportiva ciclistica La Ceretolese di Casalecchio di Reno e il gruppo ciclistico Over 70 di Giancarlo Maini) percorrere il tragitto da Borgonuovo di Sasso Marconi all’Aeroporto G. Marconi di Bologna.
 
 
 
 
La pedalata vuole essere un momento significativo per continuare a dimostrare che è necessario non arrendersi davanti alle difficoltà e che è possibile superare i propri limiti, così come Mauro Talini intende fare in questa impresa unica. L’arrivo in aeroporto è previsto per le 14.50. Davide Cassani, commentatore RAI e testimonial della campagna “Una bici, mille speranze”, e le Istituzioni del territorio, saluteranno Mauro Talini prima della partenza per La Paz. La cerimonia si concluderà al primo piano del Terminal Passeggeri, nello spazio adiacente alla Marconi Business Lounge dove è ospitata la statua di Guglielmo Marconi, per celebrare il centenario del Nobel al fisico bolognese. L’evento è aperto a tutti.
 
 
 

Redattore  : Carlo Dedoni

Fonte della notizia : Ufficio Stampa Aeroporto di Bologna

 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!