Jamaica: incidente per un velivolo di American Airlines
Wednesday 23 December 2009
American Airlines ha reso noto che il volo 331, operato con un velivolo Boeing 737-800, è uscito fuoripista al momento dell'atterraggio presso l'aeroporto internazionale di Kingston, in Jamaica. Il volo era partito dall'aeroporto Ronald Reagan di Washington, era atterrato a Miami e quindi era decollato per Kingston.
I report preliminari indicano che non ci sono feriti gravi. L'aereo trasportava 148 passeggeri e sei membri di equipaggio.
American Airlines ha confermato di essere in contatto diretto con il National Transportation Safety Board e con la Federal Aviation Administration e di cooperare comletamente con le autorità competenti. La compagnia aerea non rilascerà dichiarazioni su possibili cause dell'incidente.
 
 
 

 

 


Redattore  : Carlo Dedoni

Fonte della notizia : American Airlines

 

 




Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!