Il Capo di Stato Maggiore della Difesa invia gli auguri per i 100 anni di Raffaele Chianese
Saturday 13 March 2010
Anche il Capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Vincenzo Camporini, ha inviato una lettera di auguri al sergente maggiore Raffaele Chianese, ultimo reduce del primo gruppo di piloti del 4° Stormo Caccia di Gorizia, che domani compirà 100 anni.
"In questo importantissimo anniversario," scrive Caporini nella lettera, "tutti i soldati d'Italia si rivolgono con rispettosa ammirazione alle sue gesta, a ricordo di quei giorni del lontano 1931 che la videro protagonista della costituzione del glorioso 4° Stormo Caccia sull'aeroporto di Campoformido."
Il generale Camporini ha sottolineato come il sergente Chianese sia stato esempio di amor di patria,  di valoroso operare nonché di attaccamento alla forza armata prima, durante e dopo la Seconda Guerra Mondiale. Fortissima anche la passione per il volo, che il sergente Chianese ha continuato a coltivare per lunghi anno anche dopo il congedo dall'Aeronautica Militare donando la sua esperienza di aviatore presso l'Aeroclub Falco di Ronchi dei Legionari.
 
 
 

Nella missiva, il generale Camporini ha sottolineato come, per il suo ammirevole e non comune attaccamento al servizio ed alle più nobili tradizioni militari e di volo, il sergente Chianese meriti  "il più grato e affettuoso rispetto non solo di tutti i componenti dell'Aeronautica Militare e delle forze armate, ma anche di tutti gli Italiani."

 

 

 


Redattore  : Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Associazione 4° Stormo 

 

 




Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!