Anche Volandia è presente al Salone Internazionale del Libro
Wednesday 12 May 2010
Da domani fino a lunedì 17 maggio il nuovo Parco e Museo del Volo Volandia Malpensa sarà presente al Salone Internazionale del Libro di Torino. In collaborazione con il socio fondatore Air Vergiate e al leader dei Subsonica Davide “Boosta” Dileo, direttore artistico della manifestazione, Volandia sarà ospite in un’area di 250 metri quadrati all’interno del “Bookstock Village”, il Padiglione 5 che declina, con proposte dedicate ai giovani lettori, il tema conduttore del Salone 2010: la Memoria. Lo spazio “Air Vergiate - Volandia” sarà allestito con il monoplano Blèriot XI, fedele riproduzione del velivolo pilotato Geo Chàvez nel 1910 durante la Trasvolata delle Alpi, i modellini della collezione Piazzai per ripercorrere “in piccolo” i passi fondamentali della storia del volo, un simulatore di volo biposto, oltre all’SF.260 e all’elicottero Robinson R22 della scuola di volo di Air Vergiate FTO 001.
 
 
 
Il 23 settembre 1910 a bordo del monoplano Blériot XI, spinto da un motore rotativo a pistoni di soli 50 CV, Geo Chàvez decollò da Briga (Svizzera) e sorvolò il valico del Sempione per dirigersi a Milano. L'impresa terminò tragicamente a Domodossola ove, ad un'altezza di circa venti metri dal suolo, l'aereo precipitò per l'improvviso cedimento strutturale. Gravemente ferito, Chàvez morì quattro giorni più tardi all'ospedale San Biagio di Domodossola. Il monoplano Blériot XI da martedì 18 maggio sarà nuovamente in esposizione a Volandia sino al trasferimento a Domodossola per le manifestazioni organizzate dal Comitato Geo Chàvez e dal Comune di Domodossola, con il contributo della Famiglia Marini, collegate al centenario che ricorrerà il prossimo 23 settembre.
 
 
 

Redattore  : Carlo Dedoni

Fonte della notizia : Ufficio Stampa Volandia

 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!