Monfalcone: il 10 dicembre importanti appuntamenti a carattere aeronautico
Tuesday 30 November 2010

Negli appuntamenti per le festività a Monfalcone un’offerta significativa a carattere aeronautico è rappresentata dalle iniziative messe in atto dalle associazioni Arma Aeronautica sezione di Monfalcone e dal Club 77 Frecce Tricolori presiedute da Rino Romano. Entrambe le iniziative si svolgeranno venerdì 10 dicembre, giorno importante per l’aviazione perché si festeggia la patrona degli aviatori: la Madonna di Loreto. Come in ogni aeroporto civile e militare di tutta Italia la ricorrenza verrà celebrata con una messa alla mattina, e l'associazione Arma Aeronautica di Monfalcone lo farà nell’aeroporto regionale a Ronchi dei Legionari come ormai consuetudine da alcuni anni. Nel pomeriggio, alle ore 17.00, invece, avverrà la premiazione del personaggio aeronautico dell’anno 2010 nella sala conferenza della Biblioteca comunale.
E’ il secondo anno che la sezione bandisce il concorso per premiare “una persona che con la sua opera e la sua attività ha contribuito a diffondere la cultura aeronautica o a dare un efficace impulso all’aviazione nel territorio”. Visto il lusinghiero successo della prima edizione, in cui fu premiato il comandante Adalberto Pellegrino, la sezione ha esteso la partecipazione agli enti di tutta la regione considerata la storia aeronautica della Regione FVG, patria dell’acrobazia collettiva e fucina di piloti e tecnici.

 

 

Anche quest’anno il premio ha avuto il patrocinio dei Comuni di Monfalcone, Ronchi dei Legionari, Gorizia e l’unione dei giornalisti aeronautici. Un apprezzamento particolare è giunto dalla Presidenza della Regione FVG. Il premio è un’opera di Aldo Bressanutti dal titolo “speranza”. La giuria ha voluto conferito l’ambito premio ad un concittadino della bisiacaria segnalato dalla sezione AAA di Campoformido: il Generale Vittorio Cumin di Romans d’Isonzo. Ciò soprattutto per dare un significativo riconoscimento per l’anniversario di quest’anno dei 50 anni delle Frecce Tricolori di cui il Cumin fu uno dei protagonisti negli anni 60, diventandone anche Comandante per due anni (1968, 1969) e che contribuì a diffondere attraverso l’acrobazia, la cultura aeronautica.
Sempre nella sala conferenza, al termine della premiazione, il Club 77 Frecce Tricolori presenterà un video sulla storia delle Frecce, realizzato dal consigliere del direttivo Claudio Sanfilippo, prodotto dall’associazione e riservato esclusivamente ai soci.
Le autorità e gli invitati si recheranno al Palazzetto Veneto di Via S. Ambrogio per inaugurare, alle ore 18.00, la mostra "Frecce Tricolori: Ambasciatori di Pace" allestita congiuntamente dalle due associazioni aeronautiche. La mostra rimarrà aperta tutti i giorni fino al 18 dicembre dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 18,30 grazie ai volontari delle due associazioni che si faranno carico della vigilanza e della sicurezza.
 
 
 
 
 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Comunicato Stampa Associazione Arma Aeronautica Monfalcone

 
 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!