Cessna prevede successi in Medio Oriente per il Citation Latitude
Monday 14 November 2011
cessna_citation_latitude.jpgCessna Aircraft Company prevede che il suo business jet Citation Latitude diventerà uno dei favoriti per i clienti del Medio Oriente. Con una cabina per un equipaggio di due persone e fino a otto passeggeri, il Citation Latitude offre avionica Garmin G5000 ed una fusoliera da 84 pollici (214cm) per una cabina passeggeri con altezza di 6 piedi (180cm). L'aereo è a listino per 14.9 milioni di dollari.
Parlando al Dubai Airshow, Mark Paolucci, senior vice president per le vendite di Cessna, ha detto: "Il Citation Latitude è un'innovazione per il segmento medio in Medio Oriente e Nord Africa, offrendo il carico pagante, la velocità ed il raggio richiesti dal mercato con un'ineguagliabile esperienza in cabina per questo prezzo". 
Dalla paratia del cockpit fino al bagno posteriore, un pavimento piano permette l'accesso in piedi per tutta la cabina di 16 piedi (4.80m). La cabina passeggeriè larga 77 pollici (1.95m) con un'altezza di 72 pollici (1.83m). Posizionandosi fra il Citation XLS+ ed il Citation Sovereign nella linea di prodotti Cessna, al pieno di carburante il Citation Latitude offre un carico pagante di 1000 libbre (454kg), una massima velocità di crociera a 442 nodi veri (819km/h) ed un raggio di 2000 miglia nautiche (3,704km).
 
 
 
Paolucci continua: "Il mercato del Medio Oriente apprezzerà le eccellenti prestazioni del Citation Latitude. Il Citation Latitude può, per esempio volare da Dubai al Cairo non-stop controvento, continuando ad offrire le caratteristiche 'hot and high' di solito associate a jet come il Citation Sovereign".
Specifiche preliminari vedono l'aereo operare da piste corte fino a 3.900 piedi (1.189m), fino ad una massima altitudine di 45.000 piedi (13.716m) e con una salita diretta a 43.000 piedi (13.106m) in 23 minuti. Il primo volo del prototipo Citation Latitude è atteso per metà del 2014, con ingresso in servizio nel 2015.
La disposizione standard dei sedili nella cabina del Citation Latitude prevede un salone unico con doppie poltrone anteriori. Sei sedili a piedistallo possono muoversi di 7 pollici (18cm) longitudinalmente e 4 pollici (10cm) lateralmente sulla base, con rotazione di 180 gradi e numerose posizioni.
Luci LED indirette per tutta la lunghezza della cabina sono installate sul cielino, con possibilità di orientamento come luci di lettura. Proseguendo sulle virtù del Citation Latitude, Paolucci ha detto: "I reguisiti per viaggi business si sono evoluti oltre il confort e la convenienza; l'uso di tecnologie innovative è la chiave per ottenere cabine più efficienti e produttive in modo da soddisfare le esigenze di un ambiente di lavoro completamente operativo. Attraverso il sistema Clairity(TM) si ottiene un'intuitiva interfaccia utente per offrire al cliente un aeroplano 'intelligente' per tutte le esigenze di connettività".
Sviluppato da Cessna assieme a Heads Up Technologies (Dallas), Clairity è una soluzione tecnologica intelligente che si collega ai sistemi avionici e può integrare i sistemi elettrici e le comunicazoni tramite una dorsale a fibra ottica controllata tramite intuitivi touch-screen o i dispositivi portatili del cliente.
Il cockpit del Citation Latitude è costruito intorno al nuovo sistema Garmin G5000, munito di tre display LCD 14" (primari e multifunzione) e di quattro pannelli di controllo touch-screen. Integra un autopilota e flight director ed un EFIS. Le caratteristiche standard del sistema prevedono un'interfaccia pilota-macchina con touch-screen, TCAS II con Change 7.1, Synthetic Vision Technology, mappe elettroniche, Garmin’s SafeTaxi, un doppoio FMS con WAAS LPV ed RNP, radar meteo allo stato solido con rilevamento di turbolenza e capacità di scansione verticale, un sistema TAWS integrato, collegamenti dati ADS-B Out e Link 2000+ data link. Opzioni prevedono un ricevitore meteo satellitare ed un registratore dati di volo ICAO Type 1A.
 
 
 
 

Redattore  : Andrea Pasqualini

Fonte della notizia : Cessna
Foto tratta da : www.cessna.com

 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!