Aeromodellismo: a settembre la FIAM organizza un raduno dedicato agli autogiro
Wednesday 15 February 2012
autogiro_n_6_con_senza_ali.jpgLa FIAM Federazione Italiana Aero Modellismo organizza per il 29 e 30 settembre un raduno dedicato ai modelli di autogiro.
"Attualmente," spiega una nota di FIAM, "esiste in Italia molto interesse per la macchina “'autogiro” con iniziative autonome di costruzione e raduni per voli promozionali di modelli costruiti in proprio e/o di produzione commerciale foriera di sviluppi anche internazionali."
L'autogiro chiamato anche “gyrocopter” è un velivolo dotato di ala rotante (rotore) non motorizzata e in questo si differenzia dall’elicottero. Un’elica tradizionale assicura il moto orizzontale che fa ruotare le pale del rotore.
"La FIAM," prosegue la nota, "ha deciso di appoggiare gli specialisti italiani e mettere in programma per il 29 e 30 settembre 2012 un "Autogyro Day" che verrà organizzato a Calcinatello (Brescia) sede operativa della Federazione al quale fin d'ora sono invitati a partecipare tutti coloro che, in Italia ed all'estero, praticano questa specialità."
Alla manifestazione parteciperanno oltre ai modelli anche veri autogiro di produzione industriale adatti al trasporto di persone. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi direttamente alla FIAM.

 

 


Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa FIAM - Federazione Italiana Aero Modellismo

Foto: Carlo d'Agostino

 

 




Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!