Verona: restaurato ed esposto un Republic RF-84F Thunderflash del 3 Stormo di Villafranca
Monday 28 May 2012

republic_rf-84f_thunderflash_ami_restaurato_a_verona.jpgLo scorso 19 maggio, in occasione della 14^ assemblea generale dei soci del “Circolo del Terzo”, è stato inaugurato il neo-restaurato velivolo Republic RF-84F Thunderflash, presso il piazzale Bandiera dell’aeroporto di Villafranca.
La cerimonia, iniziata con gli onori ai Caduti e la deposizione di una corona d’alloro da parte del comandante del 3° Stormo di Villafranca (VR), Colonnello Roberto Poni, si è svolta alla presenza di numerose autorità civili e miltari.
Il restauro del velivolo RF-84F, uno dei pochi esemplari rimasti, è stato effettuato totalmente in loco da personale del 3° Stormo Supporto Operativo, mentre il posizionamento del velivolo è stato reso possibile anche grazie alla collaborazione del coubicato 27° Gruppo Genio Campale.
Il numero di carrozzella, identificativo dello Stormo e del Gruppo di appartenenza, ha mantenuto il "3" ed è stato scelto il "178" quale somma dei gruppi di volo che hanno fatto la storia dello Stormo, ossia il 18°, il 28° e il 132° Gruppo. Come livrea è stata ripresa quella originale mentre per il colore del bordo d’entrata del timone verticale e le punte delle ali, essendo diverso in base al Gruppo di appartenenza, è stato scelto il rosso del 132°, per la punta dell’ala destra, il verde del 18° per l’ala sinistra ed il giallo del 28° per il bordo d’entrata del timone verticale.

 

 

Per il nominativo del pilota, riportato come da tradizione sotto il tettuccio, è stato scelto quello del Generale di Brigata Aerea Luciano Nimis, Comandante dell’allora 3^ Aerobrigata Ricognizione Tattica di Villafranca, dal 1957 al 1959, nonchè primo presidente del sodalizio del “Circolo del Terzo”, fondato nel 1997.
I primi Thunderflash giunti in Italia vennero assegnati nel 1954 al 3° Stormo Caccia, proveniente da Bari Palese e insediatosi ufficialmente a Villafranca il 1 luglio dello stesso anno, inizialmente nella versione Thunderjet e successivamente Thunderflash.
Il velivolo RF-84F Thunderflash, prodotto dalla statunitense Republic Aviation Corporation a partire dal 1951, era un ricognitore monoposto, con motore a getto e ala a freccia. Effettuò il primo volo nel 1953 e fu consegnato ai reparti di volo a partire dal marzo del 1954. Un'evoluzione del precedente F-84F Thunderstreak fu progettato anche per missioni di foto ricognizione, con il cono di prua che alloggiava le apparecchiature fotografiche.
Dei 715 esemplari di RF-84F Thunderflash costruiti, 386 vennero impiegati dalle forze aeree di nove paesi aderenti alla NATO, i 78 ricevuti dall’Aeronautica Militare vennero assegnati esclusivamente ai Gruppi di Volo di Villafranca, dove furono impiegati fino al 1974.
 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Pubblica Informazione Aeronautica Militare
Foto tratta da: www.aeronautica.difesa.it

 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!