Rinvenuta la seconda scatola nera del Superjet caduto in Indonesia
Friday 01 June 2012
Sukhoi Civil Aircraft Corporation (SCAC) ha reso noto che il Flight data recorder (FDR) del velivolo SSJ100 caduto in Indonesia è stato rinvenuto a circa un chiometro di distanza dal punto dell'impatto del velivolo al suolo. L'FDR è stato quindi trasferito all'Investigation Commission of the National Committee for Transport Safety, KNKT, indonesiano.
L'unità non sembra gravemente danneggiata e la commissione d'inchiesta sta procedendo all'ispezione del dispositivo. Dopo l'ispezione gli esperti indonesiani inizieranno la decodifica dell'FDR. Tutte le operazioni verranno effettuate in presenza di rappresentati di SCAC che ha confermato la disponibilità a fornire il suporto necessario per lo svolgimento dei lavori.
“Ringraziamo i colleghi indonesiani per aver effettuato i lavori di ricerca nelle difficili condizioni del sito. Il ritrovamento dell'FDR ci permetterà di avere una chiara immagine dell'evento e velocizzerà l'indagine”, ha commentato Vladimir Prisyazhnyuk, presidente di SCAC.
 
 
 

 

 


Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Sukhoi Civil Aircraft Company

 

 




Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!