OMA SUD: positivo il bilancio della partecipazione all'EAA Air Venture di Oshkosh
Friday 03 August 2012
E' positivo il bilancio della partecipazione della OMA SUD all’edizione 2012 dell’EAA Air Venture di Oshkosh, negli USA, dove sono stati presentati in anteprima per gli Stati Uniti il REDBIRD e il primo velivolo SKYCAR di serie assemblato nella linea di assemblaggio finale di Opa Locka, Miami, Florida. 
In particolare è stato siglato un importante accordo con una società coreana inizialmente per la distribuzione in esclusiva in Corea del Sud del REDBIRD; parte integrante dell’accordo di distribuzione è l’acquisto di un primo velivolo che sarà utilizzato come dimostratore. Le previsioni di vendita prospettate dal nuovo distributore sono per circa 100 velivoli all’anno per un paese che sta ora aprendo all’aviazione generale. In un secondo momento l’accordo sarà esteso anche al velivolo SKYCAR. 
Nei primi mesi di settembre invece una delegazione di una importante società cinese incontrata ad Oshkosh, sarà in missione presso gli stabilimenti OMA SUD per firmare un accordo commerciale ed industriale per la distribuzione in Cina dei due velivoli OMA SUD e successivamente per il loro assemblaggio finale con previsioni di vendita di circa 300 aerei per anno, sia per compiti di sorveglianza del territorio e dell’ambiente che per trasporto di passeggeri e merci.
Sono state infine avviate trattative con importanti organizzazioni di vendita specializzate in velivoli di aviazione generale per la distribuzione dello SKYCAR e REDBIRD in diversi stati degli USA con capacità di assistenza post vendita attraverso aziende specializzate.
 
 
 

 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa OMA SUD

 
 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!