AgustaWestland: nuovi accordi e contratti in Corea e Turchia
Wednesday 12 September 2012
AgustaWestland ha siglato accordi di partnership con Firstec e Dodaam Systems, entrambre società sudcoreane attive nello sviluppo di sistemi di addestramento tramite simulazione nel settore della difesa. La firma di due lettere di intenti (MoU) tra AgustaWestland e ognuna delle due società rappresenta un primo step verso la realizzazione di appositi centri di servizio e addestramento per elicotteri militari in Corea.
Geoff Hoon, responsabile per gli affari internazionali di AgustaWestland, ha dichiarato che la firma di questi due MOU, riguardanti i servizi logistici integrati e i servizi di addestramento, offrono ad AgustaWestland nuove opportunità di supporto agli operatori come la ROK Navy (marina della Corea del Sud). AgustaWestland è presente nel paese asiatico con circa quaranta elicotteri di varie tipologie utilizzati in missioni militari, pubbliche e commerciali. Attualmente ventitre Super Lynx Mk.99 e Mk.99A sono in servizio con la ROK Navy per missioni ASW e AsuW, inoltre le famiglie di elicotteri AW109 e AW119Ke sono state scelte dalla Korea National Police Agency (KNPA).
Oltre a questo accordi, AgustaWestland ha annunciato alla mostra Airex 2012 di Istanbul la firma di un accordo preliminare di vendita per due velivoli AW169 e un contratto per un AW139 con Kaan Air. Si tratta dell'ingresso del nuovo AW169 nel mercato turco e una conferma del buon successo dell'AW139 in questo paese.
 
 
 

 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa AgustaWestland

 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!