Piccoli Aviatori: il 22 settembre a Torino Aeritalia bimbi malati o con disagi conoscono il volo
Friday 14 September 2012
piccoli_aviatori_torino.jpgil 22 settembre 2012 dalle ore 09:00 presso l’aeroporto di Torino Aeritalia, gestito dall'Aero Club Torino, si terrà la terza giornata dedicata ai voli per i bimbi con gravi patologie o disagi personali. L'iniziativa è denominata Piccoli Aviatori. Quest'anno saranno presenti circa 60 bambini accompagnati da genitori, fratellini e dal personale di assistenza: alcuni soffrono di varie patologie gravi e sono in cura presso l'Ospedale Pediatrico Regina Margherita di Torino, altri presentano problematiche e disagi familiari, in alcuni casi conseguenti a maltrattamenti, e sono ospitati presso la Casa Famiglia di Pinerolo o seguiti da associazioni varie del torinese. Lo scopo dell'iniziativa è regalare ai bimbi ed alle loro famiglie una giornata di svago e di aiuto psicologico utilizzando il volo come "terapia" per aiutarli ad affrontare la gravità della malattia o il disagio personale, così come confermato dagli specialisti che seguono l'iniziativa. La giornata inizierà con una visita alla torre di controllo, alle strutture aeroportuali (hangars, base eliambulanza del 118, volo a vela, volo a motore, scuola) accompagnati dai piloti che spiegheranno i segreti di un aeroporto e dei velivoli ospitati. A seguire, i bimbi e le loro famiglie, voleranno sui velivoli messi a disposizione gratuitamente dai piloti. Infine in un hangar appositamente preparato verranno consegnati i giubbotti e gli occhiali da pilota e il diploma di Piccolo Aviatore ad ogni bimbo, con gadgets e omaggi messi a disposizione da alcuni sponsors. Seguirà il rinfresco di chiusura.

 
 
 
Nell'organizzazione dell'evento sono coinvolti: i Lions Clubs di San Mauro Torinese, Pinerolo Acaja, Collegno Certosa, Pino Torinese e Sciolze; l'associazione di Protezione Civile I Falchi di Daffi, composta da piloti che svolgono attività di ricognizione aerea del territorio; l'Aeroclub Torino; i soci dell'Aero Club Torino che, con i Falchi di Daffi, mettono a disposizione gratuitamente i propri aerei per effettuare voli con i bimbi; la Fondazione FORMA del Regina Margherita e decine di volontari.

 

 

 


Redattore: Elisabetta Puggioni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Aero Club Torino

Foto tratta da : Ufficio Stampa Aero Club Torino

 

 

 




Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!