NetJets Europe presenta il nuovo jet Bombardier Global 6000
Tuesday 02 October 2012
NetJets Europe ha cominciato oggi un tour europeo per presentare in anteprima il jet Global 6000 di Bombardier in alcuni mercati selezionati. 
Il Global 6000, la cui prima consegna avverrà entro la fine dell’anno, offrirà la possibilità di viaggi a lungo raggio e la cabina più grande disponibile nella flotta NetJets. La compagnia ha siglato un ordine da 6,7 miliardi di dollari (comprese le opzioni) per l'acquisto del nuovo velivolo del costruttore canadese. 
"I clienti aderenti al programma di proprietà frazionata," spiega un comunicato della compagnia, "possono già pre-ordinare quote del velivolo, a partire da 3,1 milioni di dollari per una quota da 1/16 (50 ore di volo all'anno). Il Global 6000 sarà equipaggiato con materiali, accessori e finiture raffinati e di altissimo pregio, e accessoriato con le più avanzate tecnologie di sicurezza e avionica." Il jet Global 6000 fa parte dell'iniziativa di NetJets ‘Signature Series’, e NetJets è stata quindi coinvolta in tutte le fasi della sua progettazione, dall’inizio alla fine.
"I clienti di NetJets," prosegue il comunicato, "hanno ora la possibilità di visitare il Global 6000 in anteprima in tutta Europa, grazie a una serie di eventi di esposizione statica, che avranno luogo nel corso di questo mese a Londra, Ginevra, Mosca e Istanbul." 
 
 
 
Marine Eugene, direttore vendite di NetJets Europe, ha commentato: “Nonostante uno scenario macro-economico non particolarmente favorevole, i velivoli a cabina grande si sono rivelati tra quelli con le migliori performance nella nostra flotta, quindi crediamo che i nostri clienti troveranno l’aggiunta del Global 6000 alla nostra offerta un’esaltante novità. Grazie alla possibilità di effettuare voli a lungo raggio, alla sua efficienza operativa e al comfort degli interni, il Global 6000 sarà il velivolo ideale per le società europee e per i singoli che desiderano espandere il proprio business e fare affari in mercati in forte crescita, come ad esempio i paesi BRIC e oltre.”
 
 
 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa NetJets Europe

 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!