Rinnovato il Protocollo d'intesa tra ANSV ed ENAV
Thursday 22 November 2012
garbini_franchi_firmano_il_protocollo_enav_ansv.jpg
Bruno Franchi, presidente dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo (ANSV), e Massimo Garbini, amministratore unico dell'ENAV hanno rinnovato, per un altro biennio, il “Protocollo tecnico d’intesa” già sottoscritto il 3 agosto 2010. Il Protocollo in questione definisce le modalità di segnalazione all’ANSV degli eventi di interesse per la sicurezza del volo, le procedure di interfaccia tra i due soggetti ed il reciproco scambio di informazioni. 
In un comunicato stampa ANSV ed ENAC spiegano come il rinnovo dell'accordo confermi la volontà di entrambi gli enti di continuare a collaborare concretamente nell’interesse della sicurezza del volo, anche alla luce delle normative europee. 
"Il Protocollo in essere con l’ENAV S.p.A.," ha dichiarato Franchi, "è di fondamentale importanza per l’ANSV per venire tempestivamente a conoscenza degli eventi di interesse per la sicurezza del volo ed assumere conseguentemente le decisioni di competenza. Rappresenta inoltre uno strumento efficace per contribuire al miglioramento dei livelli di sicurezza del volo e conferma il positivo rapporto di collaborazione istituzionale da anni esistente tra ANSV ed ENAV S.p.A.".
"In una prospettiva di crescita e consolidamento di ENAV nel panorama nazionale ed internazionale» ha dichiarato Garbini, "il rapporto di collaborazione da anni attivato con l’ANSV costituisce un fondamentale sostegno e facilitazione alla prevenzione applicata alla sicurezza del volo, in particolare nel dominio dell’aviazione civile, sulla base di una consapevole cultura della trasparenza e della sicurezza".
 
 
 

 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa ENAV

Foto: Ufficio Stampa ENAV

 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!