Keflavik: incidente per un Sukhoi Superjet 100 durante una campagna di test
Monday 22 July 2013
Nella giornata di ieri, presso l'aeroporto islandese di Keflavik (che serve la capitale del paese, Reykjavik) un velivolo Sukhoi Superjet 100 - tail number 97005 - è occorso in un incidente. Mentre effettuava lo stage finale di una campagna di test atti a valutare le performance dell'automatic landing system in condizioni CAT III A con presenza di forti venti al traverso e altre simulazioni di atterraggio con avaria a un motore, l'aeroplano ha toccato la pista con il carrello retratto. 
Sukhoi Civil Aircraft Company (SCAC) ha reso noto che a bordo del velivolo c'erano cinque persone e che solo uno degli occupanti si è procurato una ferita a una gamba durante l'evacuazione del velivolo. Secondo quanto reso noto dal costruttore questo incidente non andrà a intaccare le normali operazioni di volo della flotta di Superjet attualmente in servizio; la campagna di test in Islanda era tesa infatti ad ottenere certificazioni supplementari per l'aeroplano. SCAC stima di poter riparare e rimettere in servizio il velivolo occorso nell'incidente. 
 
 
 

 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Sukhoi Civil Aircraft Company

 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!