ANPAC, AVIA e ANPAV riprendono il confronto con Alitalia
Friday 09 May 2014
Nel pomeriggio di ieri è ripreso il confronto tra Alitalia e le organizzazioni sindacali del personale navigante ANPAC, AVIA e ANPAV. Nell'incontro Alitalia ha illustrato ai rappresentanti dei piloti e degli assistenti di volo la stato della trattativa con Etihad ed ha successivamente esposto le necessità aziendali di riduzione del costo del lavoro a complemento del lavoro già svolto in precedenza che ha portato risparmi per circa 80 milioni di euro all'anno. 
ANPAC, AVIA ed ANPAV hanno manifestato estrema preoccupazione per l'attuale fase di incertezza della trattativa con Etihad confermando in questo contesto l'assoluta indisponibilità ad entrare nel merito di ulteriori tagli al costo del lavoro del personale navigante. Le tre associazioni si sono dichiarate disponibili a partecipare e supportare, congiuntamente agli altri stakeholders, un piano Industriale di sviluppo all'esito positivo della trattativa con Etihad. 
 
 
 

 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa ANPAC - AVIA - ANPAV

 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!