Vueling potenzia la presenza in Italia e consolida la strategia su Roma
Friday 16 May 2014
Vueling consolida la strategia di crescita del suo secondo hub di Roma Fiumicino per l'estate 2014, con un totale di 39 rotte dirette - di cui 31 nuove – e oltre 800 combinazioni di voli in connessione ‘Vueling-to-Vueling’ che permetteranno ai passeggeri di accedere a tutte le destinazioni in Europa, Medio Oriente e Africa presso le quali la compagnia è operativa.
Vueling dedicherà otto velivoli Airbus A320 al nuovo hub operativo di Fiumicino, che diventa così il secondo aeroporto europeo con il maggior numero di destinazioni a corto e medio raggio raggiunte da Vueling. La compagnia, incrementa così del 176% l'offerta di posti passando dai 763.704 del 2013 ai 2.120.580 di questa stagione estiva. 
Come parte della propria strategia di crescita, dopo l'aeroporto El Prat di Barcellona, Vueling ha stabilito il suo secondo hub operativo presso l’aeroporto romano. Scalo più importante d’Italia con un flusso di 40 milioni di passeggeri l'anno, Fiumicino si posiziona così come nodo strategico per la compagnia grazie alla sua posizione geografica e al suo carattere euro-mediterraneo, un elemento distintivo anche di Vueling e del suo network capace di collegare l'Europa da nord a sud.
Le altre basi operative italiane sono a Catania, Firenze e Palermo.  
 
 
 

 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Vueling

 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!