Fiumicino: al via da oggi Airport Cleaning le newco per i servizi di pulizia dello scalo
Tuesday 27 May 2014
Rendere più efficace il sistema di pulizie in una realtà complessa come quella dello scalo di Fiumicino, offrendo ai passeggeri un livello di servizio avanti in Europa, è il principale obiettivo che si propone Airport Cleaning, la nuova società operativa da oggi al Terminal 1 e, parzialmente, nelle altre aerostazioni del Leonardo da Vinci.
"La costituzione della newco segna un passo importante verso l’eccellenza e fa parte delle iniziative sulla qualità messe in campo dal Gruppo ADR, che si assume, così, l’onere diretto dei servizi di pulizia." Spiega una nota del gestore del principale aeroporto italiano. "L’operazione consentirà, infatti, di controllare e monitorare direttamente, in piena autonomia operativa e decisionale, il livello e i requisiti del servizio. L’organico di Airport Cleaning è di 200 addetti, dei quali 40 neoassunti oltre i 160 già precedentemente impegnati nell'attività. La newco rappresenta perciò anche una concreta opportunità di lavoro e conferma lo scalo romano quale volano di crescita economica del paese."  
Il personale, riconoscibile dalla divisa gialla con il logo “Airport Cleaning” stampato in blu sulla maglia, è organizzato in turni che prevedono dai 35 ai 40 addetti ogni ora, operativi 24 ore su 24, sette giorni su sette.
 
 
 
"Le squadre,"prosegue la nota, "si avvalgono, inoltre, di nuovi macchinari ad alta tecnologia, che l’azienda ha acquistato per garantire la qualità di servizio specifica per le attività nei Terminal e sulle loro superfici; grazie anche all’introduzione di prodotti detergenti di ultima generazione che completano il piano di igiene stabilito. Alla base delle politiche aziendali rimane l’attenzione al miglioramento della qualità dei servizi per aumentare l’attrattività dello scalo. L’aeroporto Leonardo da Vinci è un’infrastruttura cardine del nostro paese, decisiva rispetto alle traiettorie di crescita socioeconomica del territorio e capace di aprire nuove opportunità di sviluppo, di imprenditorialità e di creazione di ricchezza."
 
 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa ADR

 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!