Meridiana: ieri riprogrammati dieci voli a causa degli scioperi e di altri eventi concomitanti
Saturday 31 May 2014
Meridiana comunica con una nota che allo sciopero nazionale di 24 ore, promosso ieri dalle organizzazioni sindacali confederali CGIL, CISL e UGL ed alcune associazione professionali di settore, hanno aderito 2 dipendenti di Meridiana fly
"Così come in occasione dello sciopero del 16 maggio," spiega la nota, "nella giornata odierna [ieri n.d.r.] si è registrato nuovamente un elevato numero di casi di malattia del personale Meridiana addetto al volo, pari a 47. Per effetto del cumulo dei fenomeni sopraindicati e dei concomitanti disagi derivati dall'adesione allo sciopero di altre categorie professionali operanti nel settore, la compagnia ha dovuto riprogrammare 10 voli per riproteggere i passeggeri fino a destinazione."     
Meridiana comunica inoltre che Air Italy, la cui attività non è stata interessata dallo sciopero, ha utilizzato due aeromobili in wet lease in sostituzione di altrettanti velivoli della flotta, che sono interessati da attività manutentiva.
 
 
 

 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Meridiana

 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!