Velivolo precipitato in Ucraina: Malaysia Airlines conferma i primi dati
Thursday 17 July 2014
Malaysia Airlines conferma di aver ricevuto notifica dalle autorità ucraine sulla perdita di contatto del volo MH17 avvenuta alle ore 14.15 (GMT) a circa 30 chilometri dal punto Tamak, a una cinquantina di chilometri dal confine tra Russia e Ucraina. Il volo MH17, operato da un Boeing 777, è partito da Amsterdam alle 12.15 locali e sarebbe dovuto arrivare a Kuala Lumpur alle 6.10 del mattino (orario della Malesia) successivo. La compagnia conferma che l'aereo trasportava 280 passeggeri e 15 membri di equipaggio.
Con una nota in merito all'incidente, Boeing ha già assicurato la massima collaborazione alle competenti autorità.
 
 
 

 

 


Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Malaysia AIrlines

 

 




Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!