Airbus Defence and Space propone l'Eurofighter Typhoon alla Danimarca
Wednesday 23 July 2014
Airbus Defence and Space conferma di aver presentato la candidatura del caccia Eurofighter Typhoon nella gara d'appalto indetta dal governo danese per la sostituzione dei caccia F-16 attualmente in servizio. In una nota Airbus Defence e Space sottolinea come il Typhoon possa soddisfare i requisiti posti dalla Danimarca per i suoi futuri velivoli da combattimento.
"L'Eurofighter Typhoon è un velivolo collaudato e integrato al 100% in ambito NATO." Spiega una nota di Airbus Defence and Space. "Esiste già una partnership nell'ambito degli operatori Eurofighter per l'intera vita operativa dell'aereo, che durerà per i prossimi 40-50 anni. Questo consentirebbe alla Danimarca di dotarsi di un aereo da combattimento moderno e ben equipaggiato che possa svolgere tutte le missioni e i compiti richiesti. I molti velivoli Typhoon operativi nei paesi vicini inoltre significano che i costi per i ricambi, la manutenzione, lo sviluppo e l'aggiornamento verrebbero mantenuti al minimo e che la partecipazione della Danimarca alle missioni internazionali avverrebbe congiuntamente ai Typhoon degli altri paesi europei appartenenti alla NATO." 
Dopo la consegna dell'offerta al ministero della difesa danese, avvenuta lo scorso lunedì 21 luglio, Uli Fingerle, responsabile per la campagna Eurofighter ha dichiarato: “E' per noi un grande piacere offrire alla Danimarca la nostra proposta per il velivolo multiruolo più avanzato attualmente disponibile. Siamo convinti che, con la sua forte partnership tra le nazioni europee e gli oltre 400 aerei già in servizio, l'Eurofighter sia la scelta più razionale per la Danimarca.”
 
 
 

 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Airbus Defence & Space

 
 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!