Emirates e Jetstar espandono il loro accordo di codeshare
Thursday 18 September 2014
Emirates e Jetstar hanno annunciato l’ampliamento del loro accordo riguardante il codeshare e i frequent flyer, su 30 rotte asiatiche che offriranno una scelta ancora più ampia ai clienti Emirates. A partire dal prossimo 26 ottobre 2014 (data soggetta ad approvazione governativa), Emirates amplierà il codeshare con Jetstar includendo i servizi della compagnia tra Melbourne e Ayers Rock (Uluru), tra Christchurch e Wellington in Nuova Zelanda e su tre nuove rotte nel Sud-Est Asiatico che partono da Singapore, hub di Jetstar. I nuovi servizi in codeshare da Singapore collegheranno i passeggeri Emirates a Penang (Malesia), Yangon (Myanmar) e Medan (Indonesia). Le destinazioni aggiuntive si vanno ad aggiungere alle 25 già annunciate lo scorso febbraio. Da subito, i membri Skywards possono anche guadagnare miglia Skywards quando prenotano in Economy con tariffe Starter Plus e Starter Max o con prenotazioni con Business Max su rotte internazionali con Jetstar Airways, Jetstar Asia, Jetstar Japan e Valuair, così come per le rotte nazionali in Australia e Nuova Zelanda se si collegano a un volo internazionale.
“L’espansione del codeshare con Jetstar è un traguardo importante, perché continuiamo ad espandere il numero di destinazioni raggiungibile dai nostri passeggeri. Emirates già offre 145 destinazioni e grazie alla partnership con Jetstar aggiungeremo ulteriori 30 tratte tra Far East e Oceania”, ha dichiarato Thierry Antinori, Executive Vice President and Chief Commercial Officer di Emirates. “L’annuncio di oggi rende contenti anche i membri Skywards di Emirates, che potranno guadagnare miglia anche grazie a una vacanza a Penang o ad una visita guidata in Nuova Zelanda.”
“Siamo entusiasti di aggiungere Emirates Skywards come programma fedeltà per i clienti di Jetstar, oltre ad aver aggiunto nuovo rotte alla nostra partnership per il codeshare”, ha dichiarato Lisa Brock, Group Chief Commercial Officer di Jetstar. 
I clienti Emirates che viaggiano su Jetstar potranno usufruire di una serie di servizi, a partire dal ristoro a bordo e la stessa franchigia bagaglio che avrebbero su Emirates. Tutti i passeggeri Emirates sui voli Jetstar riceveranno carte d'imbarco al momento del check-in presso il primo punto di partenza internazionale per il collegamento di servizio internazionale. I membri devono inserire il proprio numero di appartenenza Emirates Skywards durante il processo di prenotazione e le miglia Skywards saranno assegnate entro due settimane dal completamento del viaggio.
 
 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Emirates 

 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!