Boeing: nei prossimi 20 anni il traffico merci tornerà a crescere
Wednesday 08 October 2014
Secondo le stime di Boeing, nei prossimi vent'anni il traffico aereo cargo crescerà con un ritmo del 4,7% annuo e raddoppierà entro il 2033. Secondo le previsioni del costruttore americano, i segnali di recupero di questo segmento sono evidenti dopo diversi anni di stagnazione. Secondo Randy Tinseth, responsabile marketing di Boeing, la debolezza del settore negli anni precedenti può essere attribuita a due cause principali: l'economia mondiale poco efficiente e la crescita commerciale fiacca, in particolare nei settori produttivi che tradizionalmente si servono del trasporto aereo.
Secondo le previsioni di Boeing, i voli tra Asia e Nord America e tra Europa e Asia saranno i mercati principali per il mercato cargo dei prossimi vent'anni, mentre i voli merci interni all'Asia, il mercato domestico cinese e i voli tra Asia e Nord America saranno quelli che avranno i più elevati ritmi di crescita. 
Con l'incremento del traffico merci, si stima che la flotta globale di velivoli cargo cresca notevolmente con la consegna di 840 nuovi aeroplani cargo e 1330 velivoli convertiti da passeggeri a cargo. Oltre la metà di questi velivoli andrà a sostituire macchine più datate e meno efficienti.
 
 
 

 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Boeing Media

 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!