Piaggio Aero diventa Piaggio Aerospace
Thursday 23 October 2014
Piaggio Aero ha presentato nel corso della National Business Aviation Conference and Exhibition 2014 di Orlando una nuova pagina della sua storia industriale: Piaggio Aero diventa Piaggio Aerospace cambiando nome e  brand a coronamento dei diversi cambiamenti intervenuti negli ultimi mesi: struttura azionaria, portfolio prodotti, management, organizzazione, processi e non da ultimo il nuovo stabilimento produttivo. 
"Il nuovo marchio Piaggio Aerospace esprime l’identità dell’azienda," spiega una nota, "forgiata nell’eccellenza e votata all’avanguardia tecnologica con tutte le attività produttive concentrate in unica sede dalla quale parte l’espansione dell’attività verso nuovi settori, mercati e territori. Piaggio Aerospace è l’unica realtà del mondo aeronautico attiva nella costruzione di velivoli per l’aviazione d’affari (il nuovo iconico Avanti EVO) da pattugliamento ( l’MPA Multirole Patrol Aircraft) e di motori aeronautici ad alta tecnologia ed una delle poche aziende al mondo a possedere la tecnologia e le competenze per progettare, sviluppare, costruire e supportare sistemi aerei a pilotaggio remoto della classe MALE (Medium Altitude Long Endurance) come il P.1HH HammerHead." 

 

 

 

Alberto Galassi, presidente di Piaggio Aerospace ha dichiarato: “Piaggio Aerospace ha una lunga storia ed ineguagliabile tradizione aeronautica e sviluppa innovazione continua. Grazie al supporto dei nostri azionisti, agli investimenti ed alla riorganizzazione industriale e produttiva Piaggio Aerospace è più che mai protagonista dell’ industria aerospaziale civile e della difesa grazie a prodotti allo stato dell’arte che rappresentano nel mondo l’eccellenza tecnologica del nostro paese.”
Carlo Logli, amministratore delegato di Piaggio Aerospace ha aggiunto: “La nuova identità di marca per Piaggio Aerospace è il segno visibile dell’evoluzione dell’azienda e degli sviluppi stanno avvenendo al suo interno ad iniziare dalla concentrazione di tutte le attività produttive nel nuovo centro d’eccellenza di Villanova d’Albenga da dove Piaggio Aerospace progetta e costruisce innovativi velivoli per la difesa e per l’aviazione d’affari e sviluppa avanzate produzioni aeromotoristche , proiettandosi in un futuro di crescita industriale e tecnologica.”
Piaggio Aerospace sta implementando un piano industriale che mira sia allo sviluppo delle attività in risposta alle nuove esigenze del mercato. La nuova vision dell’azienda mira a mantenere e rafforzare il suo ruolo nel settore della business aviation divenendo allo stesso tempo un player nel settore della difesa e sicurezza così come in quello della motoristica aeronautica ad alta tecnologia grazie a innovativi progetti quali il nuovo Avanti Evo, il velivolo a pilotaggio remoto P.1HH HammerHead, progettato per missioni di sorveglianza, ricognizione e intelligence, e il MPA Multirole Patrole Aircraft, progettato per missioni di pattugliamento marittimo, costiero aereo e terreste equipaggiato per missioni di sorveglianza ad ampio raggio.
Piaggio Aerospace punta anche sul settore della motororistica aeronautica ad alta tecnologia con la capacità di costruire, assemblare e collaudare motori completi, parti e sub assiemi. Piaggio Aerospace lavora su licenza dei maggiori costruttori mondiali: Honeywell, Pratt & Whitney, Pratt & Whitney Canada, Rolls-Royce, Turbomeca nell’ambito di un’ampia gamma di programmi tra cui il motore F135 in dotazione al caccia multiruolo F35 Lightning II ed il motore elicotteristico PW200. Tra le diverse capacità dell'azienda, la struttura dedicata all' MRO beneficia di una lunga esperienza nella manutenzione, riparazione e revisione di un'ampia tipologia di motori.
 
 
 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Piaggio Aerospace

 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!