airberlin: prosegue il processo di armonizzazione della flotta del gruppo
Wednesday 03 December 2014
airbus_a319_niki.jpg
Prosegue il processo di armonizzazione della flotta del gruppo airberlin annunciato lo scorso settembre. Un nuovo step di questo programma riguarda anche la controllata austriaca del gruppo, NIKI, che dalla metà del 2015 avvierà la sostituzione dei velivoli Embraer con velivoli della famiglia Airbus A320
“Armonizzare la flotta ci consentirà di migliorare la produttività, abbassare i costi per posto e operare più efficientemente. La decisione di passare ai più capienti velivoli Airbus inoltre offrirà a NIKI nuove opportunità di crescita. Nel 2015 NIKI avrà una maggiore capacità,” ha detto il CEO di airberlin, Wolfgang Prock-Schauer. 
“La standardizzazione della nostra flotta è un bonus per NIKI. Consente di operare più economicamente in tutti gli aspetti. La maggiore capacità generale ci consente di supportare un trend importante: ad esempio Vienna è diventato un hub per i passeggeri di airberlin diretti in Grecia e a Cipro,” ha detto Christian Lesjak, Managing Director di NIKI. 
La sostituzione dei sette Embraer 190 da 112 posti con cinque Airbus A319 aircraft da 150 posti e due Airbus A320 da 180 posti verrà implementata gradualmente a partire da giugno 2015. Il gruppo tedesco sta inoltre procedendo alla radiazione dalla flotta dei velivoli Boeing 737 e stima di diventare un operatore "Airbus-only" entro il 2016.
 
 
 

 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Air Berlin
Foto: Ufficio Stampa Air Berlin

 
 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!