Boeing completa il primo volo alimentato con green diesel
Thursday 04 December 2014
Boeing ha completato il primo volo al mondo utilizzando il "green diesel" come carburante. Il green diesel è un carburante sostenibile ampiamento usato nei trasporti terrestri e ora il costruttore aeronautico americano lo ha testato sul suo ecoDemonstrator 787 miscelandolo con il carburante tradizionae. Una miscela di green diesel (15%) e jet fuel (85%) infatti ha alimentato il motore sinistro dell'aereo. Il green diesel è un carburante ottenuto da oli vegetali, oli da cucina esausti e grassi animali esausti; prima di avviare la sperimentazione, Boeing ha verificato che questo tipo di carburante è chimicamente simile ai biocarburanti per aviazione HEFA (esteri idroprocessati ed acidi grassi) approvati nel 2011. Il green diesel è chimicamente differente e distinto dal "biodiesel," anch'esso usato ampiamente nei trasporti terrestri. 
Con una capacità di produzione attuale di 3 miliardi di litri negli USA, in Europa e in Asia, il green diesel potrebbe rapidamente soddisfare circa l'1% della domanda globale per carburanti aeronautici. Con un costo di 3 dollari al gallone, inclusivo degli incentivi governativi USA, questo carburante si avvicina alla parità di prezzo con i carburanti ottenuti dal petrolio. 
 
 
 
"L'aereo ha funzionato come previsto con la miscela con green diesel, proprio come lo fa con il carburante convenzionale," ha commentato il comandante Mike Carriker, capopilota e collaudatore di Boeing. "Questo è esattamente quello che vogliamo vedere nei voli di test con nuovi carburanti." 
Il green diesel è tra le 25 nuove tecnologie che Boeing sta testando con il programma ecoDemonstrator. Il programma, effettuato con il 787 Dreamliner ZA004, ha l'obiettivo di accelerare le valutazioni, le rifiniture e l'uso di nuove tecnologie e sistemi che possano migliorare le performance ambientali dell'aviazione. 
Secondo quanto stimato da Neste Oli, azienda finlandese che ha fornito il green diesel per i voli, sulla base di un ciclo di vita, il green diesel prodotto sostenibilmente riduce le emissioni di CO2 tra il 50 e il 90% rispetto ai classici carburanti fossili. 
 
 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Boeing Media

 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!