I menů di Alitalia premiati per la quinta volta consecutiva da Global Traveler
Tuesday 16 December 2014
Alitalia ha vinto anche quest’anno il premio per la categoria “Best Airline Cuisine”, quale migliore compagnia aerea al mondo per la qualità dei pasti serviti a bordo. Il premio è stato conferito dal mensile americano Global Traveler che da 10 anni promuove una ricerca sulle eccellenze nell’industria dei viaggi e del turismo. Sono stati oltre 26.000 i frequent flyer che hanno partecipato alla ricerca “GT Tested Reader Survey Awards 2014”, promossa da Global Traveler. 
"Il riconoscimento," spiega una nota della compagnia, "premia gli sforzi compiuti da Alitalia nel rinnovamento del servizio di bordo, attraverso la valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche del nostro paese e l’offerta di accessori firmati da alcune delle più rinomate aziende del Made in Italy." 
Nel 2013 Alitalia ha vinto anche il Best In-Flight Wine Program durante il SAVEUR Culinary Travel Awards per la migliore distribuzione qualitativa dei vini in abbinamento ai pasti serviti. Nel 2014 è stato assegnato ad Alitalia il riconoscimento “Outstanding Wine List”. Alitalia è stata inoltre riconosciuta dai sondaggisti tedeschi dell’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza (ITQF) come “la migliore compagnia aerea per i servizi offerti alla propria clientela”, vincendo la medaglia d’oro grazie alla alta percentuale di gradimento raggiunta, 82,6%. Nel 2013 Alitalia ha vinto anche il “TravelPlus Airline Amenity Bag Awards” per la migliore trousse per uomo e donna servita a bordo della business class.
 
 
 

 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Alitalia

 
 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!