Hawaiian Airlines finalizza un ordine per sei Airbus A330-800neo
Friday 19 December 2014
Hawaiian Airlines è il primo vettore statunitense a ordinare il nuovo Airbus A330neo. Facendo seguito a una Lettera di Intenti (Memorandum of Understanding – MoU) siglata lo scorso luglio, Hawaiian ha finalizzato un ordine per sei aeromobili Airbus A330-800neo. Il vettore va quindi ad aggiungersi alla crescente lista di clienti di lancio di questa nuova tipologia di aeromobile. Il nuovo impegno sostituisce un ordine precedentemente siglato da Hawaiian per sei A350-800
“L’A330-800neo è un aeromobile che soddisfa tutte le nostre necessità”, ha dichiarato Mark Dunkerley, presidente e CEO di Hawaiian Airlines. “L’aeromobile offre capacità, autonomia e costi operativi ideali per i nostri servizi, e condivide un’importante communalità con la nostra flotta di A330-200. I nostri clienti e i membri dell’equipaggio amano questo aeromobile e siamo lieti che continuerà a essere un elemento portante della flotta widebody di Hawaiian per molto tempo”. 
“E’ sempre un grande piacere collaborare con Hawaiian Airlines, società con un team davvero lungimirante per quanto riguarda la scelta degli aeromobili”, ha dichiarato John Leahy, COO Clienti di Airbus. “L’A330-800neo si adatta perfettamente al network unico di Hawaiian, poiché offre grande equilibrio in termini di capacità e di autonomia, un elemento che consentirà al vettore di offrire nuove rotte per rispondere alla domanda di un maggior numero di passeggeri”. 
Hawaiian Airlines attualmente opera una flotta di 18 A330-200, con 16 ulteriori aeromobili 16 A321neo nel proprio portafoglio ordini.  
 
 
 

 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Airbus

 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!