Il programma F-35 Lightning II raggiunge l'obiettivo di produzione per il 2014
Wednesday 24 December 2014
lockheed_martin_f-35a_af-44.jpg
Il Dipartimento della Difesa statunitense ha ricevuto ieri l’ultima consegna di velivoli F-35 per il 2014, con la quale è stato raggiunto il target di produzione di 36 aerei per l’anno in corso. Il governo americano, Lockheed Martin e il team di partner industriali hanno consegnato dall’avvio del programma 109 aerei operativi agli Stati Uniti e ai paesi partner. Il 36esimo aereo consegnato, noto come CF-19, è il primo F-35C, nella versione imbarcata, consegnato al corpo dei Marines.
“Rispettare gli impegni di consegna agli Stati Uniti e ai partner internazionali è un obiettivo fondamentale” ha dichiarato Lt. Gen. Chris Bogdan, F-35 Program Executive Officer. “La costruzione e la consegna degli F-35 è frutto di un impegno realmente globale. Migliaia di uomini e donne di 46 Stati negli USA e in altri 10 Paesi hanno realizzato le 300.000 singole componenti di questi caccia stealth, e devono essere orgogliosi del risultato raggiunto”.
Le consegne dei 36 F-35 includono: 23 velivoli F-35A per la U.S. Air Force, i primi2 velivoli F-35A  per la Royal Australian Air Force, 4 caccia STOVL F-35B  per i Marines e 7 caccia per portaerei F-35C per la U.S. Navy e il Corpo dei Marines (che ha ricevuto il primo aereo nella versione Carrier)
I 36 velivoli  F-35 Lightning II sono stati assegnati alle seguenti basi: 19 alla Luke Air Force Base (Glendale, Arizona),  14 alla Eglin Air Force Base (Valparaiso, Florida), 2 alla Marine Corps Air Station di Beaufort (South Carolina), 1 alla Marine Corps Air Station di Yuma (Arizona).
 


“La consegna del più alto numero di velivoli nella storia del programma è una chiara dimostrazione della sua crescente stabilità e della nostra abilità nel far crescere la produzione” ha dichiarato Lorraine Martin, General Manager del programma F-35. “Congratulazioni a tutti i membri del gruppo, governativo ed industriale, che hanno lavorato per raggiungere l’obiettivo di consegna dei 36 velivoli”.
 
 
 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Lockheed Martin Corporation 

Foto tratta da: Ufficio Stampa Lockheed Martin Corporation

 
 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!