Potenziamento tratta ferroviaria Canicattì-Gela-Comiso: SOACO soddisfatta
Tuesday 10 February 2015
Ieri, durante un incontro, svoltosi al Comune di Gela alla presenza di numerose autorità è stato presentato il progetto di potenzilamento infrastrutturale e tecnologico della tratta ferroviaria Canicattì-Gela-Comiso. Il lavori, del valore di 35 milioni di euro, partiranno a marzo per concludersi entro la fine dell'anno
"La notizia che verrà potenziata la tratta ferroviaria Canicattì-Gela-Comiso, che attraversa tutta la Sicilia sudorientale, collegando le province di Agrigento, Caltanissetta e Ragusa, non può che riempirci di ottimismo, visto l’importanza del progetto per i territori in qualche maniera di riferimento del nostro scalo." Lo dichiarano in una nota il presidente della SOACO, la società di gestione dell’aeroporto di Comiso, Rosario Dibennardo, e l’amministratore delegato, Enzo Taverniti, che hanno sottolineato come  sarebbe anche possibile, con un futuro ulteriore finanziamento, la realizzazione di un collegamento permanente dalla stazione di Vittoria con l'aeroporto Pio La Torre.
 
 
 

 
 

Articolo della Redazione

Fonte della notizia: Ufficio Stampa SOACO

 
 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!