Sciopero piloti Germanwings: garantito più del 60% dei voli
Thursday 12 February 2015
Malgrado lo sciopero annunciato dal sindacato dei piloti tedesco VC Cockpit tra la mezzanotte di oggi, giovedì 12 febbraio, e le 23.59 di venerdì 13 febbraio, Germanwings conferma che sarà in grado di operare più del 60% dei voli programmati. Il risultato è stato possibile grazie all’impiego dei propri piloti, al noleggio di aeromobili da altre compagnie aeree e al cambio di prenotazione per altri voli di Lufthansa, Swiss e Austrian Airlines
Sul sito della compagnia www.germanwings.com è già possibile consultare il piano voli sostitutivo elaborato per la giornata di oggi, giovedì 12 febbraio, e di domani, venerdì, 13 febbraio. 
"Tutti i passeggeri di Germanwings sono pregati di controllare lo stato del proprio volo sul sito della compagnia www.germanwings.com, costantemente aggiornato con le ultime novità e informazioni." Spiega una nota. In caso di cancellazione del volo sarà possibile richiedere gratuitamente il rimborso o il cambio di prenotazione direttamente online su www.germanwings.com o tramite call center (dall’Italia: 199 257 013). I passeggeri prenotati sulle rotte interne alla Germania hanno la possibilità di ripiegare sul treno come mezzo alternativo, richiedendo il cambio gratuito del biglietto aero con un voucher delle Ferrovie Tedesche direttamente al call center o negli aeroporti." 
Le rotte operate da Eurowings non saranno interessate dallo sciopero, poiché i piloti del vettore non rientrano nel contratto aziendale Lufthansa.  
 
 
 

 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Germanwings 

 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!