ENAV: accordo Italia - Francia su cooperazione per un nuovo sistema di sicurezza dei voli
Wednesday 11 March 2015
ENAV e DSNA, il service provider per il controllo del traffico aereo in Francia, durante il World ATM Congress di Madrid, hanno firmato un accordo per rafforzare e prolungare la cooperazione per lo sviluppo e l’istallazione del nuovo sistema per la gestione del traffico aereo ERATO
ERATO è un Mid-Term Conflict Detection (MTCD), un sistema di data processing in grado di fornire al controllore del traffico aereo una segnalazione di possibili conflitti tra i velivoli che sorvolano lo spazio aereo di competenza con circa 20 minuti di anticipo. Il sistema, infatti, è in grado di integrare tutti i dati (quota, velocità e rotta) con il piano di volo di ciascun aeromobile ed aggiornare in tempo reale la situazione del traffico aereo segnalando, con grande anticipo, eventuali situazioni di criticità.  
"La collaborazione tra ENAV e DSNA per lo sviluppo di ERATO," spiega una nota, "è iniziata nel 2014 e sia le simulazioni che i test reali, hanno dimostrano ampiamente l’affidabilità e l’utilità di questo strumento che contribuisce a mantenere eccellenti standard di sicurezza anche in presenza di alti volumi di traffico."   
Nel secondo trimestre di quest’anno sarà lanciata una gara europea da ENAV e DSNA per lo sviluppo tecnologico di ERATO. Entro quest’anno circa 700 controllori del traffico aereo dei centri di controllo di Brest, Bordeaux e Brindisi avranno a disposizione ERATO. Le funzioni di ERATO saranno gradualmente integrate in tutti i centri di controllo francesi e italiani che passeranno a breve ad una nuova piattaforma rispondente ai requisiti previsti dal Cielo unico europeo.
 
 
 

 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa ENAV

 
 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!