Sei cabin crew di Emirates raccontano la loro vita e i loro viaggi sul profilo Instagram del vettore
Thursday 19 March 2015
Emirates ha dato a sei suoi assistenti di volo l’opportunità di mostrare la loro vita, i loro viaggi e le loro esperienze usando il profilo Instagram ufficiale della compagnia (https://instagram.com/emirates). La campagna di comunicazione durerà da marzo ad aprile e sarà portata avanti esclusivamente dai sei assistenti di volo, provenienti da diversi background e posizioni nel personale di bordo di Emirates. Questo mese, i followers della compagnia su Instagram potranno seguire le loro tante storie mentre viaggiano in giro per il mondo e catturano la visione della vita di un membro del personale di bordo attraverso i suoi scatti. I sei Instagrammers sono stati selezionati attraverso una competition tra circa 20.000 membri della Crew di Emirates, e sono stati scelti sulla base del loro modo di raccontare una storia attraverso le immagini, così come per la loro passione per il viaggio e il loro entusiasmo nel rappresentare diverse culture e nuove esperienze.
“Questa è un’iniziativa davvero entusiasmante fatta attraverso il nostro profilo Instagram, specialmente visto che si tratta di un canale social davvero popolare nella comunità Cabin Crew. Si allinea con la nostra proposta del brand Hello Tomorrow, perché Emirates non solo trasporta le persone da un posto all’altro, ma vuole anche connetterle e renderle unite in un’unica esperienza social. Questa campagna ci dà l’opportunità di realizzare questo progetto”, ha dichiarato Boutros Boutros, Divisional Senior Vice President of Corporate Communications, Marketing & Brand di Emirates.
 
 
 
Per i sei membri selezionati, l’obbiettivo non è solo unire le persone, ma anche dargli la possibilità di scoprire posti che non hanno ancora visitato o che magari sognano di vedere un giorno. Emirates ha attualmente 400.000 followers su Instragram, il che la rende la compagnia aerea, di trasporto e viaggio più forte sul social network.
 
 
 

Articolo della Redazione

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Emirates

 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!