Volotea supera i 700.000 passeggeri a Palermo e annuncia nuove divise disegnate da una Siciliana
Wednesday 06 May 2015
Volotea ha reso noto oggi di aver raggiunto quota 700.000 passeggeri trasportati presso l’aeroporto di Palermo  annunciando inoltre di aver affidato alla giovane stilista siciliana Ramona Papa, che oltre ad essere una appassionata di moda lavora come hostess per la compagnia, l'incarico di ridisegnare le uniformi del personale di bordo della compagnia aerea. 
"A Palermo abbiamo fatto centro, conquistando la fiducia dei viaggiatori siciliani," commenta Carlos Muñoz, presidente e fondatore di Volotea. "I numeri sono davvero soddisfacenti e, da aprile 2012, abbiamo trasportato 700.000 passeggeri da e per il Punta Raisi. Un risultato che premia il nostro impegno nel proporre un network di destinazioni in continua evoluzione, sempre vario e di grande appeal.” 
La low cost spagnola si appresta a crescere ulteriormente in Sicilia: per i prossimi mesi, oltre ad aver pianificato l’avvio di nuove rotte (come quella per Atene operativa dal 26 giugno), Volotea ha incrementato il volume dei voli in vendita da e per Palermo, strutturando un’offerta di più 4.250 voli, pari a di 532.000 posti (+19,3% rispetto al 2014). Ottime anche le performance registrate ad aprile a Palermo, dove il tasso di puntualità si attesta intorno all’86,5% con quasi 9 aerei su 10 in orario. Ben 17 le destinazioni raggiungibili con Volotea dall’aeroporto di Palermo grazie a collegamenti veloci, comodi e sempre diretti: 7 in Italia (Bari, Genova, Napoli, Olbia, Torino, Venezia e Verona), 4 in Francia (Tolosa, Bordeaux, Nantes e Strasburgo), 2 in Spagna (Ibiza e Palma di Maiorca), 3 in Grecia (Atene, Mykonos e Santorini) e 1 in Israele (Tel Aviv).
 
 
 
"Domani raggiungeremo il traguardo dei 5 milioni di passeggeri trasportati a livello internazionale," ha sottolineato Muñoz, "non vi posso ancora svelare nulla, ma vorrei ringraziare a nome di Volotea tutti i passeggeri che hanno scelto la nostra flotta per pianificare i propri spostamenti in Italia e in Europa”. 
L’altra importante novità riguarda gli equipaggi di Volotea. 
"Abbiamo deciso di celebrare l’avvio del nostro quarto anno di attività rinnovando le uniformi del nostro personale di bordo," continua Muñoz. "E chi meglio di una nostra hostess poteva suggerirci capi dal design moderno e attuale, senza dimenticare praticità e funzionalità?” Per le nuove uniformi, infatti, il vettore si è avvalso della collaborazione di Ramona Papa, 31enne palermitana dotata di grande talento, che dal 2013 presta servizio come hostess a bordo dei Boeing Volotea. Siamo molto contenti delle nuove divise disegnate da Ramona: con lei, abbiamo instaurato un dialogo improntato sulla freschezza e sulla creatività. Le nuove uniformi strizzano l’occhio ad uno stile pratico, senza dimenticare un tocco attuale e glamour. Ramona ha saputo reinterpretare alla perfezione i colori e il mood della nostra compagnia, realizzando capi attuali, dal taglio pratico e dalla grande vestibilità. Devo ammettere che il risultato finale ci ha davvero entusiasmato”. 
La creazione delle nuove uniformi si è avvalsa anche dell’opinione degli equipaggi del vettore che fanno base negli hub di Venezia, Palermo, Nantes e Bordeaux. Ad hostess e steward, infatti, è stato chiesto di esprimere la propria preferenza sui dettagli e sullo stile delle nuove divise. Una volta raccolte queste informazioni, Ramona Papa ha tratteggiato alla perfezione una prima bozza dei capi, presentandoli direttamente al quartier generale Volotea a Barcellona.
"E la collaborazione tra Volotea e Ramona sembra aver elettrizzato anche gli altri membri dell’equipaggio," spiega una nota di Volotea, "tanto che secondo una un sondaggio interno, circa il 90% del personale di cabina trova che le nuove divise siano non solo belle ed estremamente colorate, ma anche molto comode e pratiche."
 
 
 


Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Volotea 

 
  
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!