Nel primo quadrimestre 2014 Austrian Airlines trasporta 2,9 milioni di passeggeri
Friday 15 May 2015
Nei primi quattro mesi dell'anno, da gennaio ad aprile 2015, Austrian Airlines ha continuato ad adattare la propria capacità all'andamento del mercato, così come previsto dal piano industriale. In un periodo tradizionalmente debole per il mercato, la compagnia aerea austriaca ha ridotto  in modo proattivo le attività di volo su determinate destinazioni e ha programmato le manutenzioni dei velivoli per questo periodo dell'anno. 
L'offerta della compagnia (ASK) è risultata in calo del 3% rispetto al primo quadrimestre del 2014 mentre il traffico (RPK) è sceso del 6,6%. Nel complesso la compagnia ha trasportato 2,9 milioni di passeggeri, registrando un calo, previsto, del 10,5%. Incalo anche il load factor, sceso di 2,8 punti percentuali e attestatosi al valore medio del 73,3%. 
Nel solo mese di aprile 2015, Austrian Airlines ha trasportato 931.900 passeggeri a bordo dei propri aeromobili con un calo del 7,3% rispetto all'aprile 2014. 
 
 
 

 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Austrian Airlines

 
 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!