Tappa a Viterbo per la staffetta “L’Esercito marciava”
Friday 22 May 2015
stafetta_viterbo.jpg
E' arrivata poco prima delle 20 dello scorso 19 maggio la staffetta accolta dal Comandante dell'AVES, generale Antonio Bettelli, e dal sindaco di Viterbo, Leonardo Michelini. Erano presenti numerosi rappresentanti dell’ANAE e delle associazioni combattentistiche d'Arma di Viterbo e tanti cittadini incuriositi dall’evento presso lo Stand Promozionale in piazza della Rocca con reperti e fotografie d'epoca della Prima Guerra mondiale. 
Prima di salutare la partenza degli atleti alla volta di Orvieto, è stata fatta una foto ricordo davanti al monumento presso il Comando Aviazione dell’Esercito. Si è conclusa così una giornata densa di appuntamenti, che ha visto la numerosa ed attenta partecipazione degli studenti alla Conferenza su “Viterbo nella Grande Guerra”, relatori Rosanna De Marchi ricercatrice storica e il professore Marco Zappa, con reperti e fotografie d'epoca della Prima Guerra mondiale. 
La manifestazione e gli eventi promozionali si sono conclusi il 24 maggio a Trieste dove, come emblema di condivisione e commemorazione del sacrificio del popolo italiano, la Bandiera che ha attraversato la penisola è stata issata in piazza Unità d’Italia.
 
 
 

 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Pubblica Informazione Comando Aviazione dell'Esercito
Foto tratta da: Ufficio Pubblica Informazione Comando Aviazione dell'Esercito

 
 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!