Una delegazione di Tour Operator russi visita l'aeroporto di Comiso
Tuesday 26 May 2015
Nei giorni scorsi, una delegazione di tour operator russi ha visitato l’aeroporto “Pio La Torre” di Comiso, accolta dal presidente della SOACO, Rosario Dibennardo. Dopo i saluti di rito e un brunch, i delegati hanno visitato la struttura aeroportuale, discutendo della possibilità di collegamenti charter dalla Federazione a Comiso nel 2016.
"È quindi in pieno svolgimento il progetto “Enjoy Life”, promosso dal Distretto turistico degli Iblei e supportato dall’aeroporto di Comiso." Spiega una nota di SOACO. "L’idea punta a valorizzare le tante bellezze del territorio ibleo, da proporre per una sempre più capillare e strutturata presenza di turisti. In tale ottica, si sta svolgendo un educational tour con la presenza di 35 agenzie russe specializzate, i cui rappresentanti sono stati accompagnati a visitare i luoghi iblei più suggestivi, come il sito archeologico di Chiafura, a Scicli, il fiume Irminio, i borghi marinari della costa, il porto turistico di Marina di Ragusa, ma anche i centri storici barocchi."
 
 
 

 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa SOACO

 
 
 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!