Boeing capofila nel programma di aggiornamento degli AWACS dell'aeronautica francese
Wednesday 27 May 2015
Recentemente è stata raggiunta l'Initial operating capability (IOC) della flotta francese di velivoli Airborne Warning and Control System (AWACS) con la consegna da parte di Boeing del secondo di quattro velivoli in aggiornamento. L'operazione di upgrade avviene nell'ambito del programma statunitense Foreign Military Sale tra la Direction générale de l'armement francese e il governo di Washington. 
“Con la dichiarazione di IOC, l'aeronautica francese può usare le nuove capacità del Mid-life Upgrade per proteggere i nostri interessi nazionali e internazionali. Questo miglioramento contribuirà a mantenere elevate prestazioni operative e rafforzerà le capacità di interoperabilità per almeno altri vent'anni,” ha commentato il tenente colonnello Olivier Duplessy, AWACS Program Officer dell'aeronautica militare francese. 
La Francia ha una flotta di quattro AWACS usati per il monitoraggio dello spazio aereo nazionale, la tutela degli interessi nazionali e per il supporto alle missioni operative degli alleati. Nell'ambito del programma Mid-life Upgrade (MLU) per il miglioramento delle capacità operative, la flotta di velivoli viene sottoposta a aggiornamenti dei sistemi di sorveglianza, comunicazione e gestione delle operazioni. In seguito al programma, il carico di lavoro degli equipaggi sarà ridotto e la percezione situazionale sarà incrementata sensibilmente. 
 
 
 
“L'esemplare lavoro di squadra tra Boeing ed Air France Industries è stata la chiave per consegnare entro i tempi i primi due AWACS aggiornati,” ha detto Yves Galland, presidente di Boeing France. “Non vediamo l'ora di continuare la nostra partnership di successo con Air France Industries per consegnare gli altri due aerei in tempo e soddisfare le necessità dell'aeronautica militare per questo programma strategico.” 
Il qualità di prime contractor Boeing fornisce i sistemi hardware e software, il supporto ingegneristico e il supporto di qualità al programma. Air France Industries KLM Engineering & Maintenance, subcontractor di Boeing in questo programma, si occupa degli aggiornamenti meccanici, elettrici e strutturali e degli apparati di missione.
 
 
 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Boeing Media
Foto tratta da: Boeing Media

 
 
 
 



Hai trovato interessante questo articolo? Segnalalo!
Digg!Del.icio.us!Google!Facebook!Technorati!Furl!Yahoo!